Compra Audi Suv ora su AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

La bandiera di una lunga tradizione americana

La Dodge Dakota è un pick-up prodotto tra il 1987 e il 2011 dalla Dodge Truck, poi Chrysler's Ram, una sussidiaria della Dodge specializzata in camion e furgoni con sede a Warren, in Michigan. Negli ultimi anni, l'azienda è stata assorbita nel gruppo automobilistico Fiat-Chrysler Automobiles. Le tre generazioni di Dodge Dakota che si sono susseguite hanno mantenuto inalterato il design e la destinazione d'uso originari, pur con degli importanti restyling. Si tratta di un classico pick-up americano, con un ampio abitacolo a quattro porte e un cassone scoperto posteriore. Il veicolo è ora fuori produzione ed era comunque destinato ad esigenze particolari, come quelle di piccoli artigiani o agricoltori; anche se non molto diffuso in Europa, se ne trovano diversi esemplari sul mercato dell'usato.

Comfort e guidabilità anche in condizioni difficili

La Dodge Dakota si distingue per il passo lungo e l'altezza da terra che la rendono un ottimo fuoristrada e il veicolo ideale per terreni difficili. Le diverse varianti del pick-up offrono varie soluzioni di abitabilità della cabina, che può essere configurata, a scelta, da due a sei posti. Soprattutto nella terza generazione, si nota una maggiore attenzione per il comfort del guidatore e dei passeggeri, con interni più rifiniti, sedili più comodi e una efficace insonorizzazione dell'abitacolo. L'intero assetto del veicolo è stato modificato per consentire una guida morbida e graduale, pur mantenendo inalterato il suo carattere di pick-up da lavoro. La trazione integrale a controllo elettronico e la potenza del motore hanno permesso anche, nei modelli più recenti, un miglioramento significativo della capacità di traino che, dalle iniziali 3 tonnellate, è stata portata a 3,2.

Grandi motori per grandi prestazioni

Essendo un veicolo pensato soprattutto per il mercato americano, la Dodge Dakota è stata prodotta con motori la cui cilindrata è molto elevata rispetto alla potenza; questa scelta si inserisce nella tradizione nordamericana di costruire automobili che abbiano una lunga durata nel tempo, con un bisogno minimo di manutenzione. L'ultima generazione, la cui produzione è terminata nel 2011, dispone di motorizzazioni che vanno dai 2500 ai 5900 cc. Questa gamma include un motore da 2500 cc diesel e propulsori a sei e 8 cilindri. La trasmissione è a quattro o cinque marce automatica, ma esistono anche tre modelli con trasmissione manuale, sempre a cinque rapporti. Nell'insieme, si tratta di un veicolo solido e adatto a chi intende affrontare terreni difficili o ha necessità di carico importanti. È un mezzo diffuso, nel suo segmento, nel mercato delle auto usate italiano ed europeo.

Mehr anzeigen