Compra BMW Station Wagon ora su AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Ford Courier: prestanza e maneggevolezza

Ford Courier è una auto commerciale realizzata in diversi modelli, dal 1952 al 1985, da Ford. Ford Courier fu distribuita, dal 1991 al 2002, anche su territorio europeo, dove continua ad essere apprezzata dai cultori delle auto usate. L'edizione europea fu modellata sulla terza serie di Fiesta, infatti Ford Courier implementò gli stessi interni, il medesimo frontale, alcune caratteristiche dei propulsori, e lo stesso telaio. Dalla cinque porte di Fiesta erano derivati anche gli sportelli, mentre la parte anteriore fu prelevata interamente, così come gli interni. Una delle peculiarità di questo modello è la parte di carico divisa, per una carrozzeria dotata di High Cube, come venne definito il tettuccio rialzato, una caratteristica presente anche nella C5 di Citroën, nella Express di Renault, e nel Fiorino di Fiat.

Prestazioni di carico superiori

Fu realizzata anche un'edizione a cinque posti omologata. L'intelaiatura principale si caratterizzò per specifici cambiamenti in confronto alla Ford Fiesta, soprattutto per la zona posteriore, che presentò soluzioni a balestra per le sospensioni, dotando l'auto di una grande resistenza al carico pesante. Il passo fu portato a 2.70 m, così da ricavare un'area di carico più grande, e anche le carreggiate si contraddistinsero per una maggiore ampiezza. Il sistema dei freni venne inoltre incrementato in potenza così da permettere una spinta in linea con il peso della vettura. Le motorizzazioni presentavano un modello a 60 cavalli, con trasmissione a cinque cambi 1.3 benzina, e un 60 cavalli, con trasmissione a cinque cambi manuale 1.8 diesel. Entrambi i modelli presentavano una trazione di tipo anteriore.

Un modello agile e possente

Derivata dal quarto modello di Fiesta, la seconda generazione di Ford Courier fu distribuita nel 1996. Questa versione montava un propulsore a benzina Endura-E 1.3i, in edizione a trasmissione manuale da 60 cavalli, in abbinamento a un cinque cambi, sempre benzina, 1242 16V da 75 cavalli. Il modello diesel si dotava di un propulsore da 60 cavalli con trasmissione a cinque cambi, affiancato da un 75 cavalli con trasmissione a cinque cambi.