Compra Chatenet usate e convenienti su AutoScout24.it

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

L'auto per guidare "senza patente"

Con questa definizione o con l'acronimo VSP (Voiture Sans permis) viene indicato il quadriciclo leggero, ossia un tipo di veicolo dotato di quattro ruote, due posti, un peso al di sotto dei 350 kg senza carico, con potenza non superiore a 4 kW e velocità massima di 45 km orari. Secondo recenti disposizioni di legge, è consentito guidare questo genere di mezzi già a partire dall'età di 14 anni. Per l'autorizzazione alla guida è sufficiente il conseguimento della licenza AM, che prevede un corso di formazione teorica e un addestramento pratico di 7 ore, effettuabile tramite una scuola-guida, così come la patente ordinaria, suddiviso in una parte dedicata alla circolazione vera e propria che dura solo due ore e la restante parte finalizzata a sviluppare senso di responsabilità, consapevolezza, conoscenza e gestione del rischio.

Chatenet: esperienza e competenza

L'azienda Chatenet vanta un'esperienza trentennale nella fabbricazione di questo particolare tipo di auto e, il livello di qualità raggiunto nella realizzazione delle "auto senza patente", rappresenta il frutto di un lavoro orientato costantemente all'ottimizzazione del prodotto, sia sul piano della sicurezza che su quello dell'efficienza tecnica. Ma Chatenet, oltre a garantire la massima funzionalità dei suoi veicoli, offre un design moderno e curato nei dettagli per ognuno dei modelli della vasta gamma disponibile. Il marchio riesce a reggere tranquillamente il confronto con altri marchi costruttori di veicoli tradizionali. Per avere un'idea più precisa dei prodotti, ecco di seguito una panoramica dei principali modelli e delle relative caratteristiche.

Chatenet coupé

I veicoli di questa tipologia hanno una lunghezza di circa 3 metri, una larghezza di 1,5 metri e un'altezza di 1,4 metri. Sono inoltre dotati di: trazione anteriore, freni idraulici, ruote indipendenti con bracci oscillanti inferiori trasversali e ammortizzatori idraulici con molle elicoidali, raggio di sterzata equivalente a 4 metri e parabrezza rinforzato. Per quanto riguarda le prestazioni è opportuno segnalare il basso consumo; circa 3 litri di carburante per 100 km e la durata della batteria, che si attesta di circa 560 km. La capacità del serbatoio si aggira intorno ai 20 litri. La dotazione standard include i telai in alluminio, cerchi in lega, sedili regolabili, chiusura centralizzata azionata da telecomando, fendinebbia e lunotto termico. Grande comfort, inoltre, per tutte le dotazioni accessorie come gli alzacristalli elettrici, gli altoparlanti per la radio, l'insonorizzazione del motore, allarme di rischio ghiaccio in conseguenza della temperatura esterna e tanto altro ancora per venire incontro alle esigenze della clientela più esigente.

Il Pick Up di Chatenet

Questo veicolo è dotato di motore diesel ad iniezione e dispone di una capacità di circa 520 cm cubici. La principale caratteristica di questo modello sta nell'ampio bagagliaio coperto, indipendente dall'abitacolo collocato anteriormente. La sagoma generale è come quella di un mini furgonato, molto simpatico e funzionale. Anche per questo modello, come il precedente, abbiamo 2 posti, una velocità di 45 km orari, una capacità del serbatoio poco al di sotto dei venti litri e le dotazioni extra già previste per il modello coupé.

Chatenet CH26, la decappottabile

Si riconfermano anche per questo modello Chatenet CH26 : trazione anteriore, rapporto di riduzione 1/10, freni con impianto idraulico, freni di parcheggio collocati posteriormente, ammortizzatori idraulici a doppio effetto e la ruota di scorta. Il motore è a iniezione diesel. Vale la pena, per questo veicolo fare riferimento ai colori. La vettura presenta un abbinamento cromatico in contrasto tra la parte superiore del tettuccio e la restante carrozzeria. Abbiamo, ad esempio l'abbinamento tra il rosso vivo e il nero, il grigio metallizzato e il nero, il bianco nella parte inferiore e il nero nella superiore o viceversa. Come è intuibile già dal nome, la principale caratteristica è costituita dalla presenza della capote che, oltre a rappresentare un aspetto estremamente funzionale nel periodo estivo, interpreta in pieno il senso di leggerezza e lo spirito di libertà del mondo dei giovanissimi.

A bordo di una C32

Per concludere, diamo uno sguardo al modello C32. Per quanto riguarda le specifiche tecniche si può riferire quanto segue e che riconferma, in sostanza quanto già detto per gli altri modelli: la trasmissione è automatica, gli ammortizzatori sono idraulici a doppio effetto con molle elicoidali e anche per le porte, come detto in precedenza, abbiamo mancanza di telaio e struttura metallica portante. Nonostante anche le dimensioni siano le stesse di tutte le altre vetture, la sagoma generale del veicolo appare più "importante", con un apparente maggiore volume e un aspetto più solido.

I servizi Chatenet

Per osservare da vicino una delle proposte Chatenet ci si può rivolgere, nella propria città, ad uno tra i centodieci distributori autorizzati del marchio. Fissando un appuntamento presso una qualsiasi di queste sedi, avrete la possibilità di effettuare una prova della vettura e, in caso di acquisto, la permuta della vecchia automobile posseduta oppure un finanziamento agevolato. Completano l'offerta, l'assistenza tecnica disponibile 24 ore su 24 in tutti i giorni dell'anno e un super veloce servizio di consegna dei pezzi di ricambio, nel giro di 48 ore.