Jeep Compass - vendo e cerco usato o nuovo - AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

La Jeep Compass è stata presentata nel 2006 come Crossover

Con la Jeep Wrangler, gli specialisti americani delle vetture da fuoristrada Jeep, sono riusciti a creare, alla fine degli anni 80, un fuoristrada purista che grazie alle sue qualità di corsa e la sua capote in tela pieghevole è diventato un’ esponente di spicco delle fun-car nella produzione statunitense. La forte posizione in questo mercato di nicchia, per la società statunitense di proprietà del gruppo Chrysler, ha portato successivamente allo sviluppo di modelli più confortevoli sullo stile delle Sport Utility Vehicles (SUV). L’identità del marchio doveva tuttavia rimanere inalterata il più possibile, per cui anche i modelli di punta della serie a cinque porte Jeep Grand Cherokee hanno mantenuto comunque alcune delle caratteristiche originali più conosciute delle Jeep militari degli anni 40 come l’alta griglia del radiatore con ampi montanti longitudinali. Per molto tempo è rimasta una lacuna tra le classiche automobili a tetto morbido del produttore e i grossi SUV della classe di peso da 1,8 tonnellate. Questo doveva essere riempito con un modello compatto, che è stato creato come un Crossover sviluppato per attirare i nuovi acquirenti.

La Jeep Compass ha il volto tipico del marchio Jeep

La Jeep Compass è stata sviluppata su una piattaforma creata attraverso una collaborazione tra Chrysler, Daimler und Mitsubishi, che è stata utilizzata anche per la costruzione di altri modelli del gruppo Chrysler come per esempio la Dodge Caliber. Il volto del marchio Jeep, nella Compass, si riconosce comunque, anche se è mirato sull’utilizzo urbano. In particolare questo significa: una lunghezza di 4,40 metri ed una larghezza di 1,76 del Crossover, il quale è offerto con la tipica, potente griglia del radiatore di alta costruzione sulle strade. Dato che la Jeep Compass ha mostrato nell’insieme un aspetto più urbano, il compatto SUV deve la sua altezza ridotta di 1,65 al parabrezza frontale inclinato e alla gentile inclinazione nei bordi del tetto spiovente. La Jeep Compass è stata costruita esclusivamente come cinque porte. Una caratteristica interessante: tramite le maniglie delle porte integrate nei montanti dei finestrini, la Jeep Compass possedeva l’immagine di una tre porte. Nel 2011, la Jeep Compass è stata sottoposta ad un ammodernamento, che ha portato a delle leggere modifiche nel design e nell’equipaggiamento del motore.

Propulsione e motorizzazione della Jeep Compass

La Jeep Compass è stata offerta in due versioni con trazione anteriore o a quattro ruote motrici, dove in alcuni mercati è stata offerta una variante Four-Wheel-Drive. Per quanto riguarda le motorizzazioni diesel, gli americani hanno usufruito inizialmente di un motore diesel di Volkswagen, che ha fornito alla Jeep Compass una potenza fino a 103 kW (140 CV) a disposizione. Inoltre, questo veicolo è offerto con un motore a benzina di 2,4 litri di cilindrata. Con quest’aggregato creato dalla co-produzione di Chrysler, Mitsubishi e Hyundai la Jeep Compass è in grado di raggiungere i 125 kW (170 CV).

Mehr anzeigen