Nissan Juke - vendo e cerco usato o nuovo - AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Il Nissan Juke è il primo mini-SUV del produttore giapponese

All’inizio del nuovo millennio, il costruttore giapponese Nissan ha deciso di arricchire il suo programma di fuoristrada, fino ad allora dominato da grandi Sport Utility Vehicle (SUV) come il Nissan Pathfinder o il Nissan Patrol, con modelli più piccoli. Il Nissan Murano e l‘X-Trail sono stati i primi modelli, seguiti dal Nissan Qashqai come primo Crossover e modello di base per un SUV, prima che fosse presentato sul mercato nel 2010 il Nissan Juke, primo modello di mini-SUV. Tecnicamente, il Nissan Juke è basato su una piattaforma di costruzione sviluppata in collaborazione con Renault; su questo principio sono state anche sviluppate delle piccole auto come la Nissan Cube. Poiché il design del Juke dovrebbe ricordare quello di un SUV, i giapponesi hanno offerto il nuovo modello anche in una variante a trazione integrale. Tuttavia questo equipaggiamento esiste solo in combinazione con il motore di punta, motore a benzina turbocompresso ad iniezione diretta che può fornire al piccolo SUV fino a 140 kW (190 CV) di potenza. In questa versione, la Nissan Juke raggiunge una velocità da zero a cento in otto secondi. La velocità massima è di 215 chilometri orari. Il motore con una cilindrata da 1,6 litri è combinato con un cambio manuale da sei marce oppure con una trasmissione automatica opzionale. Il consumo combinato dichiarato dal produttore è di circa 6,9 litri ogni cento chilometri. Ciò corrisponde ad emissioni CO2 pari a circa 159 g/km.

Un docile motore a benzina e un motore diesel come alternativa

Come alternativa il Nissan Juke si presenta con un motore più piccolo a benzina da 1,6 litri a trazione integrale, che sviluppa una potenza massima di 86 kW (117 CV) e che spinge il Juke fino a 170 km/h. Lo sprint da fermo a 100 km/h riesce, con il modello con questo equipaggiamento motoristico, in 11,5 secondi. Inoltre, sia i consumi sia i valori ambientali sono migliori rispetto al modello turbo a trazione integrale. Il motore da 1,6 litri consuma in media 6,3 litri, che corrisponde ad un’emissione di CO2 pari a 145g/km. Il modello più economico del Nissan Juke è il motore diesel da 1,5 litri Common Rail con una potenza di 81 kW (110 CV). Qui, il consumo combinato di carburante si bilancia intorno ai 5,1 litri (134 g/km CO2). La velocità massima di questo modello diesel dichiarata dal produttore è di 175 km/h. Tutti i motori del Nissan Juke soddisfano i requisiti delle norme sui gas di scarico Euro 5 e il diesel è dotato di serie di filtro antiparticolato.

Mehr anzeigen