Compra Toyota Mirai su AutoScout24.it

Trova la tua auto da sogno
Purtroppo non è presente al momento alcun auto con le caratteristiche desiderate. In alternativa abbiamo trovato

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Toyota Mirai, il futuro nelle mani dell'idrogeno.

La Toyota Mirai è un'automobile prodotta in Giappone a partire dal 2015, la quale si segnala in virtù delle innovative tecnologie di cui è dotata, su tutte l'alimentazione ad idrogeno, elemento altamente presente in natura ma ancora scarsamente utilizzato per fornire energia alle auto. Il nome di battesimo dice tutto sulla concezione della vettura: il termine giapponese "mirai", infatti, si traduce con "futuro". A livello di carrozzeria, la Toyota Mirai è una berlina di grandi dimensioni: lunga 4,89 metri, alta 1,53 metri e larga 1,81 metri. La massa si attesta a circa 1850 kg. Per quanto riguarda gli esterni, l'ammiraglia della Toyota vanta forme avveniristiche, nelle quali spiccano le due ampie prese d'aria situate ai lati. Le fiancate sono contrassegnate da notevoli bombature, mentre il posteriore presenta un design al contempo arrotondato e appuntito, studiato per migliorare l'aerodinamica del veicolo. I cerchi scelti per la Toyota Mirai hanno le dimensioni di 17 pollici ed equipaggiano pneumatici delle misure di 215/55, costituendo un buon mix tra prestazioni ed estetica. L'abitacolo mostra una doppia faccia: se le linee non sono innovative, con bocchette dell'aria, maniglie e comandi dall'aspetto semplice, l'ampio monitor touchscreen da 7 pollici e la sezione dedicata ai comandi sono davvero particolari e futuristici, come i moderni tasti a sfioramento che consentono l'accesso a tutti i comandi, climatizzatore compreso. Il sistema multimediale include il navigatore satellitare, il modulo Bluetooth, le prese USB, il vivavoce e ben 11 altoparlanti distribuiti all'interno dell'abitacolo, i quali regalano un sound corposo e avvolgente in qualsiasi zona. Eccellente il comfort, conferito dai sedili avvolgenti, dagli ampi spazi e da una serie di capienti portaoggetti. Il bagagliaio ha una capacità volumetrica inferiore rispetto alle altre auto di dimensioni simili, poiché i serbatoi e la batteria sono collocati proprio nella parte posteriore, sacrificando parzialmente il carico, che comunque raggiunge i 361 litri. L'impianto frenante è formato da 4 dischi, con gli anteriori ventilati e i posteriori di tipo solido, mentre le sospensioni sono composte da un classico schema MacPherson all'anteriore e da un ponte torcente al posteriore.

Idrogeno, ossigeno e accumulatore elettrico.

L'alimentazione rappresenta la peculiarità della Toyota Mirai. Dal punto di vista energetico, la vettura asiatica è alimentata attraverso delle pile chimiche, le quali prendono energia sia dall'ossigeno immagazzinato attraverso l'atmosfera che dall'idrogeno contenuto nei serbatoi. In totale il pacco batteria conta su 370 celle collegate tra loro. Per quanto concerne l'idrogeno, l'auto dispone di due serbatoi ubicati nella parte posteriore, i quali hanno una capacità di 5 kg e sono costruiti con materiali ad altissima qualità, in grado di resistere sia a violenti impatti che a raffiche di proiettili. Con un pieno di idrogeno la Toyota Mirai può percorrere fino a 500 km, distanza sicuramente sopra la media. Uno degli aspetti più interessanti e innovativi riguarda i tempi di ricarica: per riempire il serbatoio occorre un tempo stimato tra i tre e i cinque minuti, dati di gran lunga inferiori rispetto alle ricariche delle tradizionali auto elettriche. I costi di un litro di idrogeno di attestano a poco meno di 10 euro, con il quale si percorrono circa 100 chilometri.

Le prestazioni.

Trattandosi di una vettura elettrica, la Toyota Mirai garantisce un elevato grado di silenziosità, indipendentemente dall'andatura. Uno dei vantaggi principali di questa futuristica automobile interessa l'impatto ambientale: il motore a idrogeno, infatti, non emette alcun tipo di sostanza inquinante, rilasciando esclusivamente vapore acqueo, fattore che consente di poter circolare liberamente in tutte le zone soggette a restrizioni di traffico e di rispettare pienamente l'ecosistema. Le performance sono di tutto rispetto per una vettura di questa tipologia: la berlina di casa Toyota sviluppa una potenza di 154 cavalli e una coppia di 335 NM, completando l'accelerazione da 0 a 100 km/h in 9,6 secondi e raggiungendo la velocità di punta di 178 km/h. Durante la guida l'auto ha un comportamento brillante, nelle strade cittadine come in autostrada, dimostrandosi all'altezza dei veicoli alimentati a benzina o a diesel.

Mehr anzeigen