Volvo V70 - vendo e cerco usato o nuovo - AutoScout24

Trova la tua auto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

La Volvo V70 è una station wagon di classe media della casa automobilistica svedese introdotta sul mercato nel 1996 in qualità di erede della Volvo 850. Dal 1996 al 2000 ne venne prodotta la prima generazione mentre dal 2000 ne esiste una seconda fortemente ritoccata, ulteriormente modificata nel 2004. La prima generazione della Volvo V70 era ancora ampiamente orientata alla Volvo 850, modello precursore di grande successo, ma risultava egualmente meno angolosa. Come berlina il modello prese a chiamarsi Volvo S70, conformemente alla nuova nomenclatura adottata dal marchio, e venne modificata molto più profondamente rispetto al modello precursore della Volvo 850.


La V70 è disponibile in diverse motorizzazioni con prestazioni che variano da 126 a 250 CV. La variante Volvo V70 XC è dotata di trazione integrale. Con la seconda generazione sia la motorizzazione che il design della V70 subirono dei mutamenti. In quest'ultimo è possibile riconoscere un richiamo alla linea 240 degli anni '60, particolarmente evidente nelle "spalle" create da una profonda scanalatura al di sotto dei finestrini. Il nuovo modello nella versione berlina è stato ribattezzato in Volvo S60. In fatto di motorizzazione nella nuova Volvo V70 l'assortimento è stato notevolmente accresciuto.


Tutte le varianti del modello dispongono di un motore a cinque cilindri e la Volvo V70 R, a trazione integrale, raggiunge, quale modello di punta della serie, le prestazioni di 300 CV. Oltre che nelle versioni sportive, la V70 viene proposta anche in un genere rispettoso dell'ambiente con motore bi-fuel, funzionante sia a metano che a benzina. I ritocchi apportati nel 2004 comportarono una parte frontale un po' più lunga e - a seconda della versione - più elementi cromati.


Mehr anzeigen