Can Am - Annunci Moto Usate e Nuove - AutoScout24

Trova la tua moto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Can Am

La vocazione per l'off-road

Agli inizi degli anni '70 il gruppo industriale canadese Bombardier Recreational Products, famoso soprattutto per la costruzione di veicoli da neve, decise di allargare la sua produzione anche al settore motociclistico. Il progetto fu affidato all'ingegnere americano Gary Robinson il quale, avvalendosi dell'esperienza del campione del mondo di motocross Jeff Smith, riuscì a mettere a punto una serie di modelli da enduro e da motocross altamente competitivi. Nacque così nel 1973 il marchio Can Am, dominatore assoluto della scena off-road per circa un decennio. Il modello di punta dell'intera gamma fu la MX3, capace di erogare una potenza superiore rispetto alle pari categoria grazie ad un motore dotato di sistema a valvole selettrici.

Il cambio di produzione

In seguito alla decisione della casa madre di seguire altre strategie commerciali, la produzione motociclistica fu abbandonata nel 1987 e il marchio Can Am, di conseguenza, scomparve. Il rientro in scena avvenne nel 2006, quando la Bombardier Recreational Products decise di raggruppare sotto il brand Can Am la sua nuova gamma di quad. Da allora sono stati prodotti sette diversi modelli, il Renegade, l'Outlander, il Commander, il DS, il Maverick, il Rally, il Traxter e il Quest - tutti ancora in produzione ad esclusione degli ultimi tre -, equipaggiati con motore Rotax a due cilindri a V a 4 marce con cilindrate variabili dai 70 cm³ ai 1000 cm³.

La rivoluzione delle tre ruote

Nel 2007 viene presentato il modello della svolta della Can Am, lo Spyder. Si tratta di un rivoluzionario roadster a tre ruote, due anteriori e una posteriore, capace di coniugare il piacere di guida di una motocicletta con tutte le dotazioni di comodità e sicurezza delle moderne automobili, come il sistema di controllo della trazione e della stabilità, il servosterzo dinamico e i freni antibloccaggio. Lo spyder viene prodotto in tre modelli differenti: la versione sportiva RS, la versione touring RT e il modello ibrido ST. Tutti i modelli sono caratterizzati da un ampio vano portaoggetti frontale e sono equipaggiati con motore Rotax bicilindrico da 990cc, disponibile nelle due versioni a trasmissione automatica o semiautomatica.
Mehr anzeigen