Enduro in Vendita | AutoScout24

Trova la tua moto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Enduro

L‘Enduro, un compagno affidabile sia su terreni accidentati sia sulla lunga distanza.


L’Enduro fa onore al suo nome, il termine „Enduro“ è una combinazione di parole derivante dal termine inglese “Endurance“(Resistenza) e dallo spagnolo “duro”. Le motociclette della classe Enduro si differenziano dalle altre moto di strada principalmente per un profilo più ruvido del battistrada dei pneumatici e una corsa delle sospensioni più lunga. Effettivamente le motociclette Enduro sono create per i terreni fuoristrada, ma sono anche omologate per la strada ed equipaggiate, di conseguenza, con i dispositivi di sicurezza necessari. In generale, l’Enduro, dal punto di vista costruttivo può essere considerata come una via di mezzo tra una normale moto da strada ed una più specializzata, cui l’Enduro assomiglia a causa della struttura caratteristica del suo assetto. Come nei veicoli da Motocross, sviluppati puramente per i terreni accidentati, il conducente di una moto Enduro è seduto in una posizione eretta, dove è possibile piegare comodamente le ginocchia. La differenza cruciale tra una motocicletta Enduro e una da Motocross risiede nell’allestimento riguardante il tipo di guida. Le Enduro sono, rispetto ai veicoli da Motocross, più adatte per le lunghe distanze, così come le moto da cross sono più efficaci sulle brevi distanze e in generale sono più abili sui terreni accidentati, dove possono mantenere un’alta velocità anche su terreni estremamente accidentati, cosa che è più difficile quando si è alla guida di un Enduro.


Lo sviluppo dell‘Enduro – dalla moto da strada modificata fino alla Yamaha XT 500


Originariamente, l’antenato delle moto Enduro è stata una normale motocicletta da strada, trasformata, in seguito, da costruttori dilettanti, per poter ottenere una tenuta maggiore su terreni accidentati. In primo luogo, volevano ottenere, tramite il rialzamento dello scarico, che la guida su terreni accidentati non fosse ostacolata. L’ambita capacità di guida su terreni fuoristrada è stata ulteriormente migliorata con l’utilizzo di pneumatici a più alto profilo, anche se le prestazioni erano comunque inferiori ad un Enduro di oggi. Le moto che sono state modificate in questo modo venivano chiamate „Scrampler“.


Solo nel 1975 con la costruzione della “Yamaha XT 500“ è stato coniato il termine “Enduro“ che è diventato sinonimo delle motociclette di questa classe. La parola “Enduro” è scritta, dal 1977, come logo sul pannello laterale dei veicoli di serie, come per la leggendaria moto da corsa “Rally Parigi-Dakar“ che ha conseguito grandi risultati ed è conosciuta da tutti.


L‘Enduro nelle competizioni sportive


Negli anni a seguire, le moto Enduro sono state migliorate continuamente dal punto di vista della guida su fuoristrada, cosi da poter essere affidabili anche in condizioni molto difficili, per esempio durante la guida su salite molto ripide, terreni molto fangosi o l’attraversamento dei fiumi.


Tante di queste prime moto Enduro erano concepite specialmente per manifestazioni sportive, per esempio la KTM 525 EXC Racing, la GasGas EC 300 o la Husqvarna TE 510. La Yamaha WR 450 F così come la Honda XR650R lo sono ancora oggi.


Esistono anche tanti altri tipi di Enduro. Le Enduro rally sono specialmente adatte per le gare su lunga distanza, chiamate Rally Raid, come per esempio il famoso “Rally Parigi-Dakar“ o la “Baja 1000“. Un tipico esempio qui è la molto pesante KTM 640 Adventure.


L’Enduro nella vita quotidiana


Le Enduro da viaggio assomigliano, in gran parte, alle classiche motociclette da strada, ma a causa della loro capacità del serbatoio sono specialmente adatte alle lunghe distanze. Le Enduro da viaggio sono le Allrounder tra le motociclette e di conseguenza sono molto richieste. La prima moto di questo genere è stata la BMW R 80 G/S, che è stata presentata sul mercato nel 1980. Anche i modelli in voga oggi, come Yamaha XTZ 750, Honda Varadero, Suzuki XF 650 Freewind, Suzuki DL 650 V-Strom, Aprilia Pegaso 650, Honda Africa Twin 750 e BMW GS fanno parte di questa popolare classe di moto da Enduro.


Mehr anzeigen