MV Agusta - Annunci Moto Usate e Nuove - AutoScout24

Trova la tua moto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

MV Agusta

La grande sportiva italiana

Il marchio MV Agusta nasce dalla grande esperienza aeronautica del conte Giovanni Agusta, il quale aprì nel 1923 a Cascina Costa, frazione del comune lombardo di Samarate, il terzo stabilimento della sua Costruzioni Aeronautiche Giovanni Agusta S.A., fondata in Libia nel 1919. L'azienda si occupò esclusivamente di riparazione e manutenzione di velivoli sino al 1927, quando, in seguito alla morte del fondatore, la sua guida passò al figlio Domenico, grande appassionato di veicoli terrestri. Cominciò quindi un lungo lavoro di ricerca che portò alla realizzazione nel 1945 della prima motocicletta del marchio MV, la 98 Turismo. Il modello, che riscosse subito un grande successo commerciale, debuttò da vincitore nel mondo delle gare motociclistiche, inaugurando così la gloriosa storia agonistica della società.

I modelli più importanti

Gli anni '50 furono quelli del massimo successo economico per la MV. Gli stabilimenti della casa di Cascina Costa partorirono senza sosta numerosi modelli da strada e da competizione, come la 125 Pullman, una moto comoda e facile da guidare dal design particolarmente originale, e le pluripremiate 124 Monoalbero e 175 CSS/SV, vincitrici di diversi campionati del mondo di velocità. Alcune tra le tante innovazioni tecniche introdotte dagli ingegneri della MV in quel periodo furono il cambio idraulico progressivo, un impianto di lubrificazione molto più efficiente e i sistemi di iniezione per i motori a 2 e a 4 tempi.

L'epopea di Agostini e la produzione attuale

A partire dagli anni '60, complice l'inarrestabile ascesa sul mercato nazionale dell'automobile, la MV incentrò la quasi totalità della sua produzione sulle moto da corsa. Nacquero così modelli leggendari come la 600 quattro cilindri e, soprattutto, la 350 a tre e quattro cilindri e la 500 a 3 cilindri, che portarono Giacomo Agostini a raggiungere lo straordinario record, tuttora imbattuto, di 13 Campionati del Mondo vinti consecutivamente. Dopo una lunga crisi, la società fu acquistata nel 1991 dal gruppo Cagiva Motors e il marchio fu rilanciato grazie alla produzione di nuovi modelli di successo, come le sportive stradali F4 ed F3 e la naked Brutale, le cui ultime versioni sono tuttora in commercio.
Mehr anzeigen