Autocarri: mezzo di trasporto essenziale per il trasporto di merci – Caratteristiche principali

Veicoli per il trasporto di merci

Gli autocarri sono veicoli commerciali adibiti al trasporto di merci. Ve ne sono di varie dimensioni partendo dai modesti pickup fino ai veicoli che raggiungono i 12 m di lunghezza. Perché si parli di autocarri è necessario considerare quei veicoli dotati di cabina e di vano di carico, sia esso collegato o separato dalla cabina, fornito o meno di carrozzeria. Gli autocarri sono indispensabili anche in campo edile, dove si ricorre per lo più ai modelli con cassone ribaltabile per agevolare lo scarico delle merci. Fra gli altri modelli in commercio, i più comuni sono: scarrabile (molto utilizzato per chi lavora con i container), con cassone ribaltabile a 3 lati, oppure gli autocarri per il trasporto del bestiame. Le aziende produttrici di autocarri naturalmente sono moltissime e ognuna può vantare grande esperienza e qualità. Fra le più note, si ricordano le nostrane Iveco e Fiat, e poi Mercedes-Benz, MAN, DAF, ma anche Volvo e Scania. La scelta della marca non deve essere sottovalutata anche in considerazione della qualità di pneumatici, pistoni, sospensioni e, soprattutto nel caso di mezzi molto pesanti, è consigliabile verificare sempre la disponibilità di pezzi di ricambio e l'efficienza del servizio di manutenzione offerto.

Modelli autocarri: dai telonati ai ribaltabili

Alcune ditte vendono autocarri con vano di carico completo di carrozzeria, mentre altre lo forniscono su richiesta del cliente in base alla tipologia di merci da trasportare. In base al tipo di carrozzeria gli autocarri possono essere:
  • Telonati: un telo di plastica copre un telaio in metallo. È possibile avvolgerlo durante le fasi di carico e scarico merci;<//li>
  • Furgonati: un vano coibentato o una cella frigorifera protegge la merce da urti. A seconda del modello, può esser presente un montacarichi posteriore, che agevola le operazioni di carico-scarico merci;
  • Ribaltabili: appositi pistoni idraulici ribaltano il vano di carico e di conseguenza il suo contenuto. È ideale per il trasporto di materiali edili;
  • Con sponde laterali: utilizzato per trasportare oggetti che non hanno bisogno di particolare protezione;
  • Con vani di carico specifici: autogru, bisarca, cisterna sono destinati al trasporto di merci speciali.
Torna su