I punti di forza

Nasce nel 1907 il primo autobus della fabbrica tedesca che nel 1951 utilizzerà la prima carrozzeria autoportante (SElbstTRAgend) da cui deriverà successivamente il marchio. Personalizzazione, sicurezza, economicità operativa, rispetto per l'ambiente: questi sono i valori che Setra mette in campo nella progettazione e nella costruzione della propria flotta di autobus, declinandola in varie classi e in vari modelli. Una grande varietà di allestimenti e un software 3D di progettazione degli interni consentono al cliente di costruirsi la propria soluzione "su misura".
Le innovazioni per quanto riguarda la sicurezza includono l'ESP, il controllo elettronico della stabilità, il sistema di avviso di deviazione dalla corsia di marcia, il Front Collision Guard e il sistema Tempomat per il controllo della distanza dai veicoli che precedono, il limitatore della velocità in discesa, il sistema di assistenza nelle frenate d'emergenza; una dotazione di tutto rispetto per la garanzia del viaggiare sicuri.
Un autobus ecologico, secondo Setra, ha un minore consumo di carburante e la tecnologia BlueTec garantisce una drastica riduzione delle emissioni grezze del motore. A questo si aggiungono intervalli di manutenzione più lunghi e tempi di fermo ridotti che aumentano la produttività e la redditività dell'investimento.


A ognuno la sua "Classe"

Tre classi di veicoli Setra per ogni esigenza: Top, Comfort e Multiclass. La Top Class propone autobus da turismo esclusivi con allestimenti di lusso ed elevato comfort di viaggio. Dal modello S411HD all'ammiraglia della serie, il modello S431DT, la Top Class offre il vertice di gamma sotto vari profili. La Comfort Class (400 e 500) punta sulla comodità di viaggio e monta tecnologia Euro VI che combina potenza e consumi limitati.
La Multiclass unisce economicità operativa e qualità dei servizi anche nel trasporto interurbano e nei servizi di linea, dove presta attenzione alla sicurezza e alla redditività, oltre ad avere un occhio di riguardo per la riduzione delle emissioni.


Setra, "Angelo Blu" dell'ambiente

L'ambìto riconoscimento attesta l'attenzione per l'ambiente e la ricerca di soluzioni efficaci a sua tutela. Il marchio è conferito dall'Istituto tedesco della Sicurezza per la Qualità e dall'Ufficio Federale per l'Ambiente. La giuria ha apprezzato le emissioni acustiche ridotte e l'eliminazione dei materiali che danneggiano l'ozono e dei metalli pesanti per la refrigerazione. Inoltre, i vantaggi dei motori EEV (Enhanced Environmentally Friendly Vehicles) si sostanziano in emissioni ridotte e consumi inferiori.


Torna su