Carrello elevatore manuale

Il carrello elevatore è un macchinario usato in diversi ambiti lavorativi per sollevare e spostare carichi pesanti. L'attrezzo, inventato nel dopoguerra, ha col tempo subito importanti modifiche in senso tecnologico, dall'aggiunta del servosterzo al cambio automatico. I modelli degli ultimi decenni sono dotati di cabina di guida, hanno una capacità di sollevamento maggiore e sono arricchiti con dispositivi di sicurezza pro conducente.
In commercio si trovano diversi tipi di carrelli elevatori. Un criterio di classificazione è quello della trazione: mentre i Carrelli elevatori manuali vengono trainati da braccia umane, quelli motorizzati sono veri e propri veicoli in miniatura, equipaggiati con motori di volta in volta diversi, a gasolio, a gas naturale o elettrici. Questi ultimi vengono indicati spesso con il nome di "muletti".


Carrelli elevatori per tutti i carichi

I produttori di carrelli elevatori offrono generalmente un'ampia gamma di prodotti, dove a variare sono le caratteristiche che rendono il carrello adatto a un particolare tipo di lavoro. I carrelli elevatori possono infatti avere dimensioni differenti, e sopportare soglie di carico più o meno importanti. Vi sono carrelli con motori più potenti, o con batterie più durevoli.
Anche la tecnologia, specie quella al servizio della sicurezza, cambia di modello in modello. I carrelli sono inoltre calibrati per raggiungere determinate altezze, il cui livello varia a seconda delle mansioni del caricatore e del contesto in cui la merce andrà a essere immagazzinata. Nel carrello elevatore manuale sono presenti anche dispositivi per ridurre lo sforzo compiuto dall'operatore.


Carrelli elevatori Linde, Stöcklin, Hyster

Numerose le case produttrici di carrelli elevatori manuali, che commercializzano tra l'altro anche elevatori elettronici, transpallet, piattaforme elevatrici, movimentatori e trattorini. La Linde è una casa produttrice tedesca specializzata in carrelli elevatori. I modelli a trazione manuale sono tre: M25, M25 Scale + ed M 10 X/X3.
Ampia anche la gamma offerta dalla Hyster, dove troviamo carrelli elevatori diesel piccoli e di grande portata, elettrici, retrattili, stoccatori, a tre o a quattro ruote. La Stöcklin commercializza i carrelli elevatori manuali della serie SHR, di cui fanno parte i modelli 2000, 2000 SF e la pesatrice 2000. In listino troviamo anche i modelli HS 1000 ed MS 1000, progettati per raggiungere grandi altezze. I carrelli elevatori della Armanni coprono un range di carico che va 250 a 1.200 Kg: Alfa M, Alfa MGF ed MGM, Alfa MRF ed MRL e BETA M.


Torna su