Il Mercedes Benz Vito

Prodotto da Mercedes a partire dal 1996, Vito è nello stesso tempo un furgone comodo, versatile ed elegante. Giunto oggi alla seconda versione, infatti, nonostante si tratti di un mezzo da lavoro, Vito ha comunque il tipico design curato e moderno di casa Mercedes, al pari delle eleganti berline della casa di Stoccarda. Insieme ed esso, il catalogo Mercedes comprende i due van Vario e Sprinter, mentre la divisione Trucks produce i mezzi più pesanti come Actros, Antos, Atego e Zectros. Disponibile in tre diverse soluzioni, ciascuna poi declinata in decine di versioni differenti, Vito si presta ad essere utilizzato in tutte le occasioni: per il trasporto di merci o di persone, in città come in autostrada.


Le forza della versatilità

Per adeguarsi ad ogni esigenza, Vito è prodotto in tre diverse lunghezze, due passi e due altezze, in modo da ottenere, a seconda della scelta, dimensioni più compatte o maggiormente generose. L'allestimento interno, poi, è adattato al tipo di funzione: trasporto merci nella versione furgone, trasporto persone in quella kombi e ibrido nella soluzione mixto. Nella versione furgone, robusta e capiente, a seconda del telaio scelto si può arrivare ad una massimo volume di carico di 7,4mc e carico utile di quasi 1.400kg. Il Mixto invece può portare fino a nove persone, oppure, togliendo le file di sedili, si può lasciare più spazio al carico fino a 4,5mc di volume. Combi, infine, è un vero e proprio pulmino a nove posti, elegante e accessoriato. Tutti i modelli sono dotati di comode porte laterali a scorrimento, telaio robusto, e sono equipaggiati con i potenti ed efficienti motori Mercedes. Dal più piccolo 110CDI da 70kW, fino al potente 126CDI da 165kW, i motori sono tutti Euro5 e danno ottime prestazioni con consumi contenuti.


Il meglio della tecnologia Mercedes a servizio del lavoratore

Vito è progettato ed equipaggiato per garantire la massima sicurezza: carrozzeria ad elevata resistenza, ricca dotazione di airbag, luci di stop adattative e sistema di controllo elettronico della stabilità sono solo alcuni degli accorgimenti che aiutano e proteggono il conducente. Inoltre, è allestito con la cura e l'eleganza tipica di casa Mercedes, con interni confortevoli e ben equipaggiati. A partire dai sedili completamente regolabili, il climatizzatore automatico, la telecamera per la retromarcia assistita e i numerosi vani portaoggetti: ogni dettaglio è pensato per mettere il conducente a suo agio, per poter dare il massimo sul suo lavoro.


Torna su