Alfa Romeo 2014 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Alfa Romeo 2014

Alfa Romeo 2014: due novità un solo stile

La prima delle novità Alfa Romeo per il 2014 è rappresentata dalla nuova Alfa Romeo Giulietta Model Year 2014, una versione evoluta del modello precedente, lanciato sul mercato quattro anni prima e molto richiesto tra le auto usate. Le novità sono evidenti già sul piano estetico; gli interni, in particolare, possono contare su un innovativo dispositivo multimediale Uconnect con display touch-screen da 5 pollici (disponibile una versione da 6,5 pollici). Sono ben 5 gli allestimenti proposti da Alfa Romeo: Distinctive, Exclusive, Impression, Progression e Quadrifoglio Verde. Il 2014 è stato anche l'anno del lancio della nuova versione della Alfa Romeo MiTo, la M.Y. 2014. La vettura compatta si è rinnovata non rinunciando al suo carattere sportivo e mantenendo intatto sia l'ottimo bagaglio tecnico che la facilità di guida.

Il design elegante della Giulietta Model Year 2014 e della Mito M.Y. 2014

La carrozzeria dell'Alfa Romeo Giulietta Model Year 2014 ha subito diverse modifiche, a partire dalle nuove tinte inedite: il bronzo, il perla moonlight e il blu anodizzato. È stata rinnovata la parte anteriore che, oltre ad una mascherina ridisegnata, presenta nuove cornici cromate per i fendinebbia; sono cambiati anche i cerchi in lega (disponibili da 16 o da 18 pollici). Gli interni godono di una maggiore cura, a partire dal volante fino ai nuovi rivestimenti proposti per i sedili e ai trattamenti di cui sono stati oggetto pannelli, plancia e maniglie. Dal canto suo, la Nuova Alfa Romeo MiTo M.Y. 2014 ha una nuova calandra, completata da un'inedita cornice cromata. Gli interni presentano nuove sellerie. Sono quattro gli allestimenti disponibili, ai quali si affiancano dieci tinte per la carrozzeria. Possono anche essere scelti tetto e calotte a contrasto.

Le nuove motorizzazioni Alfa Romeo 2014: aumentano i cavalli a disposizione

In tema di motori sono 8 le versioni della Giulietta Model Year 2014; oltre ai 4 motori a benzina (1.4 Turbo da 105, 120 o 170 cavalli, 1750 TBi da 235 cavalli) sono stati realizzati 3 turbodiesel (1.6 JTDM da 105 cavalli, 2.0 JTDM da 170 cavalli e 2.0 JTDM di seconda generazione da 150 cavalli) e un 1.4 Turbo a doppia alimentazione da 120 cavalli. La Nuova Alfa Romeo MiTo M.Y. 2014, invece, può essere scelta tra sette motorizzazioni diverse: si tratta di due turbodiesel e di cinque propulsori a benzina. Da segnalare il debutto del TwinAir 0.9 da 105 cavalli ai quali si affiancano i motori a benzina 1.4 da 70 o da 78 cavalli, l'1.4 Multiair Turbobenzina da 135 o da 170 cavalli. La nuova versione ha dato impulso anche alle vendite del modello precedente nell'usato auto Alfa Romeo.