Smart blu - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Smart blu

Smart blu: una due posti di classe

La piccola cittadina 2 posti di Mercedes-Benz è ormai diventata un vero e proprio oggetto di culto. Distribuita nel 1998, Smart si presenta al pubblico la prima volta nel 1996, in forma di prototipo. Ma è già dal 1972, attraverso un'idea di Johann Tomforde, che Mercedes-Benz pensa alla possibilità di introdurre sul mercato una mini due posti esplicitamente pensata per la guida in città, idea che rappresenterà la pietra angolare della vettura che vedrà la luce 26 anni dopo.

Eleganza e funzionalità

Dalla linea vivace e accattivante, Smart è disponibile in diverse colorazioni, tra cui il blu. La Smart blu è uno dei modelli più attraenti di For Two, elegante e sinuosa, composta e al tempo stesso sbarazzina. La Smart blu presenta tutte le caratteristiche che hanno reso Fort Two un successo, cominciando dai pulsanti posti sul volante, che permettono di modificare i rapporti alla stregua delle vetture sportive, alla tecnologia di innesto delle marce automatizzato, attivabile con un semplice bottone, passando dal sistema softip, allo scopo di modificare il rapporto manualmente, emancipandosi dal pedale della frizione, per una maggiore immediatezza e comodità nel cambio. L'usato auto contiene a listino, cercando con attenzione tra i diversi rivenditori, offerte per Smart blu.

Motorizzazioni intelligenti

Le motorizzazioni disponibili per la For Two sono quattro: un propulsore turbo di BRABUS, un propulsore turbo a benzina, il micro hybrid drive, e un turbodiesel common rail. Queste differenti motorizzazioni permettono una piacevolezza di guida che si sposa perfettamente al concept di Smart, infatti i propulsori di tipo compatto a tre cilindri consentono di diminuire ulteriormente il peso della vettura, con notevoli vantaggi anche dal lato consumi. Con una certa fortuna è possibile trovare a listino delle offerte di auto usate per la Smart blu.