Consigli · Vendita di auto

Vendere l’auto online in sicurezza

Vendere l’auto online in sicurezza

  • Creare un annuncio chiaro
  • Valutare le proposte con attenzione
  • Scegliere il luogo dell’incontro
  • Occhio al pagamento e ai documenti
  • La scelta più sicura

Quando decidete di mettere sul mercato la vostra auto tramite annuncio su internet, bisogna fare attenzione a diversi aspetti, che vi permetteranno la vendita dell’auto online in sicurezza. Servono, infatti, alcuni accorgimenti per evitare truffe, soprattutto in fase di pagamento e di incontro con il compratore.

L’onestà paga

Il primo consiglio per la vendita dell'auto online è di essere sempre onesti all'interno della trattativa, attraverso un annuncio chiaro, sincero, accompagnato da un testo e da foto complete di tutte le informazioni possibili. Se l’auto ha difetti, visibili e non, dovrete essere voi i primi a dichiararlo e la stessa cosa vale per la documentazione. Ciò che non è in regola va segnalato, sempre e comunque.

Se sarete voi onesti si ridurrà di conseguenza il rischio che si creino stalli nella trattativa, dando anche meno adito all'eventuale compratore di trattare sul prezzo, il che rappresenta un vantaggio indiretto per voi.

Occhio alle truffe

Anche nel mondo delle auto usate talvolta si può incorrere in truffatori, che si ingegnano per frodare i privati in maniere sempre diverse, sia nei modi di pagamento, sia nel momento in cui ci si incontra per visionare l’auto. Una delle prime “piaghe” è rappresentata dalle mail di contatto da parte di acquirenti di dubbia provenienza o da aziende magari inesistenti, che per una motivazione o per l’altra, sono interessati all’acquisto della vostra auto. Per la vendita dell'auto online in sicurezza cercate, quindi, di ottenere più informazioni possibili relative all’acquirente e non accettate pagamenti diversi dall’assegno circolare o, ancora meglio, dal bonifico bancario. Se riuscite, accordatevi con l’acquirente per ottenere l’assegno qualche giorno prima rispetto al passaggio di proprietà, in modo da verificarne la validità, oppure, nel caso del bonifico bancario, aspettate che i soldi vengano accreditati sul conto prima di procedere alla voltura dell’auto.

Facendo un passo indietro, per la vendita dell'auto online è prassi comune incontrarsi con la persona interessata per far visionare l’auto e fare un giro di prova. Anche qui si corre qualche rischio, quindi fate molta attenzione a ogni passaggio. Fate venire i compratori da voi o scegliete un luogo a voi comodo e, nel caso di un giro di prova, accompagnatelo sempre o fatevi lasciare un documento come garanzia. Il mondo del web è molto insidioso ma se volete vendere un’auto online in sicurezza, con questi accorgimenti tutto vi sembrerà più semplice e, soprattutto, sicuro.

Affidarsi a un concessionario

Se avete fretta di vendere la vostra auto dovrete prestare maggiore attenzione a ogni passaggio della trattativa per non incorrere in una frode o sbagliare qualche passaggio fondamentale, come le pratiche burocratiche.

Trovate il tempo per fare tutto con calma e nel migliore dei modi, ma se questo non fosse possibile, il nostro consiglio per vendere un’auto in sicurezza è di rivolgervi a un concessionario, che a fronte di un’offerta economica meno allettante, vi potrà dare garanzia di grande professionalità, oltre a una velocità di vendita difficile da eguagliare. Nel caso di un conto vendita, inoltre, si occuperà per voi di inserzionare l’auto, di incontrare il compratore e di svolgere le pratiche che servono per la vendita dell'auto online. Se avete fretta o avete paura di essere frodati, questa è senza dubbio la soluzione più sicura.

Tutti gli articoli

Sostituzione catena moto

Valutazione del prezzo di vendita

Vendere l’auto online a privato

Mostra di più