Anticipazioni: Volkswagen Tiguan – Nuova generazione

Al prossimo Salone di Ginevra (dal 3 al 13 marzo) Volkswagen svelerà la nuova Tiguan, senza dubbio uno dei modelli più richiesti della gamma. - Cambiamenti minimi

I cambiamenti sono minimi e riguardano l'esterno, dove si è optato per un'estetica simile a quella del Touareg, installando barre doppie cromate nella griglia e nuovi fari allo xeno con illuminazione diurna. Anche all'interno non vi saranno cambiamenti notevoli, solo l'inserimento di uno schermo a colori per la navigazione e qualche miglioramento nell'attrezzatura che ancora non conosciamo.

Quanto alla meccanica, la Tiguan continuerà con la dotazione di motori TSI e TDI in tutta la gamma, così come varie versioni Bluemotion e a trazione integrale (4MOTION). La novità principale sotto questo aspetto è l'applicazione di una meccanica di base meno potente, all'insegna del risparmio, il 1.4 TSI da 122 CV, che in Germania costerà 24.175 €.

Un modello forte a livello internazionale

Sebbene in Germania la Tiguan rappresenti più del 20% del volume di vendite nel segmento SUV, ancora più importante è la sua presenza fuori dal vecchio continente, in mercati come Russia, Unione Europea, Cina, Brasile e Australia. Dall'autunno 2007 sono state vendute 572.000 unità di Tiguan in tutto il mondo.

Volkswagen presenterà ufficialmente la nuova Tiguan durante il prossimo Salone di Ginevra.

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Audi gamma Q: al via gli ordini

Novità

DS 7 Crossback: comfort e tecnologia di lusso

Novità

Nuova Audi e-tron 50 quattro

Novità
Mostra di più