Presentazione: Maserati GranCabrio – Maserati GranCabrio

Maserati amplia la gamma aggiungendo la sua prima cabriolet a quattro posti, un terreno fino ad oggi sconosciuto per il tridente. Monta un motore V8 simile a quello che già utilizza su altri modelli e probabilmente sarà in circolazione la prossima primavera.

Non si hanno notizie sul prezzo…
I marchi di lusso hanno bisogno di cambiare politica. Mentre Porsche installa motori diesel sul Cayenne, Rolls Royce produce berline di lusso di piccole dimensioni. Maserati, nel frattempo, delinea la propria strategia puntando su una cabriolet a quattro posti sulla quale, in base a quanto afferma, è possibile effettuare un viaggio di media distanza per quattro adulti. In questo modo, il modelli presenti sul mercato diventano tre: la berlina Quattroporte, la coupé GranTurismo e la cabriolet GranCabrio.

La GranCabrio monterà il motore V8 4.7, come avviene sulla Quattroporte GT S e sulla GranTurismo S con 439 CV. Per farci un’idea delle prestazioni delle quali parliamo, una GT S può accelerare da 0 a 100 km/h in 5,1 secondi, mentre una GranTurismo S può farlo in 4,9 secondi. La cifra per la cabrio potrebbe essere simile a quella della Quattroporte.

La struttura del tetto è in tela (non è un tetto rigido) e lo spazio dei sedili posteriori potrebbe essere tra i più ampi sul mercato poiché la distanza tra gli assi sarà notevole, secondo quanto dichiarato da Maserati. Sebbene sia il primo modello cabriolet a quattro posti, Maserati vuole includere la GranCabrio nella sua lista delle mitiche sportive senza tetto. Tra queste spiccano Frua A6G Spyder del 1950, Vignale 3500 GT Spyder del 1960 o Spyder del 2001 disegnata da Giugiaro.

Gli appassionati del marchio potranno ammirarla in occasione del Salone Internazionale di Francoforte, dove saranno forniti tutti i dettagli relativi a equipaggiamento e prezzo. Nei mesi seguenti sarà messa in vendita e i primi esemplari saranno consegnati nella primavera del 2010.

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Nuova Opel Corsa: sportiva, attraente, efficiente

Porsche 718 Spyder e 718 Cayman GT4

Anteprima: Nuova Audi A6 allroad quattro – 20 anni di sofisticata versatilità

Mostra di più