Prototipi & Concept: Honda Civic Type R – La Civic più estrema

Con la nuova Civic Type R, Honda vuole riallacciarsi alla tradizione sportiva della casa giapponese. Il prototipo, che verrà presentato al Salone di Ginevra (dal 6 al 16 marzo 2014), debutterà nel 2015 come modello di serie.

Non sono stati ancora resi noti i dettagli tecnici, ma è quasi certo che questa belva compatta sarà alimentata da un motore quattro cilindri VTEC turbo 2.0 benzina ad iniezione diretta, in grado di erogare oltre 280 CV e già conforme alle norme Euro 6. Con questa motorizzazione, la versione Top della serie Civic potrebbe diventare la più competitiva sul mercato delle auto compatte a trazione anteriore.

Un look audace ed energico

Dà l'impressione di essere un'auto molto aggressiva. Il prototipo della Type R rivela infatti un design audace, con il potenziamento della parte posteriore, dotata di un vistoso doppio alettone che include anche il prolungamento delle luci a LED nelle pinne laterali, in grado di ottimizzare l'aerodinamica. Completano la visuale posteriore due coppie di tubi di scarico posti ai lati del paraurti. I parafanghi larghissimi, che ospitano ruote bicolore di grandi dimensioni, minigonne laterali, prese e sfoghi d'aria conferiscono alla Type R un aspetto ancora più solido e dinamico.

Non è ancora chiaro quale sarà il prezzo. Quello della Type R 200 CV era di circa 28.000 euro fino al 2010. Quello della nuova versione sarà chiaramente più alto in funzione delle migliori prestazioni. (mh/sp-x)

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Audi gamma Q: al via gli ordini

Novità

DS 7 Crossback: comfort e tecnologia di lusso

Novità

Nuova Audi e-tron 50 quattro

Novità
Mostra di più