Prototipi & Concept: Range Rover Evoque Convertible Concept – Questione di stile

Land Rover sta vivendo uno dei momenti più felici della sua storia grazie al lancio della Evoque, modello che ha creato un antecedente all'interno del panorama del design SUV, ottenendo già un centinaio di riconoscimenti a livello internazionale.

Ma i britannici non siedono sugli allori e continuano ad ampliare i propri orizzonti. E’ già pronta infatti una variante soft-top del modello, per essere i primi ad offrire un SUV cabrio di lusso.

La nuova concept-car è stata sviluppata a partire dalla carrozzeria coupé della Evoque e sarà esposta in questi giorni al Salone di Ginevra 2012 al fine di valutare la reazione del pubblico e della stampa specializzata. Si tratta di una variante a tre porte della carrozzeria Evoque, a cui sono stati integrati una capote totalmente retrattile realizzata in tela, un sistema di protezione in caso di ribaltamento, denominato ROPS, e un baule posteriore al posto del portellone convenzionale.

La nuova concept mantiene la capacità per quattro passeggeri e, a detta dei progettisti, i cambiamenti a livello di peso e rigidità sono minimi, andando a garantire gli stessi standard di sicurezza. Per quanto riguarda la tecnologia in dotazione, il modello mantiene le caratteristiche chiave della Evoque, quali la posizione di guida elevata, la trazione integrale, lo schermo a 8 pollici, l’impianto audio Meridian e il sistema di telecamere surround. Per l’esposizione al Salone di Ginevra, Land Rover ha scelto cerchi in lega Titan da 21" e un metallizzato CauseWay Grey per la carrozzeria.

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Nuova Opel Corsa: sportiva, attraente, efficiente

Porsche 718 Spyder e 718 Cayman GT4

Anteprima: Nuova Audi A6 allroad quattro – 20 anni di sofisticata versatilità

Mostra di più