BMW S 1000 RR - comprare o vendere moto usate o nuove - AutoScout24

BMW S 1000 RR

BMW S 1000 RR: nata sportiva.

La BMW S 1000 RR è una moto prodotta dalla casa tedesca e progettata da zero come veicolo per la partecipazione al Campionato del mondo Superbike, concepita quindi fin dall'origine come una moto supersportiva, ottimizzata per il conseguimento di prestazioni da competizione. Dopo la presentazione nel 2008, il debutto nelle gare ha avuto luogo nel 2009. Nel corso di quegli anni, sono state prodotte le prime mille BMW S1000 RR, requisito necessario a qualificare la moto per il campionato. Da allora, ovviamente, molti altri esemplari sono stati prodotti, grazie alla popolarità ben presto conseguita da questa motocicletta sportiva. La moto da gara non è identica a quella che un appassionato può comprare usata dopo che ha circolato su strada. La prima ha un motore con un rapporto di compressione di 14:1 invece che di 13.1, ed ha una potenza di 200 HP a 14.000 giri, invece che di 193 HP (nella versione del 2009) a 13.000 giri. Anche vari altri dettagli si differenziano. Ciò posto, però, la BMW S 1000 RR di produzione resta una moto eccezionale, che nel 2010 si è guadagnata numerosi lusinghieri riconoscimenti dalle riviste del settore. Questa supersportiva vanta un motore da 999 cc con quattro cilindri in linea. Nulla è lasciato al caso nel cuore della BMW S 1000 RR: l'iniezione è elettronica, il sistema di gestione del motore è quanto di più avanzato, e con quattro valvole per cilindro. Con un peso a vuoto di 183 chili, i risultati si vedono: la potenza sopra indicata si traduce in una velocità massima di 300 km all'ora (niente male!) e in una accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,06 secondi. La popolarità della BMW S 1000 RR è cresciuta di pari passo con il suo successo nelle gare. Il vero trionfo è stato per la BMW Motorrad (la scuderia della BMW) la Superstock 1000 FIM Cup del 2010, in cui 9 gare su 10 sono state vinte da Ayrton Badovini con questa moto. Si tratta di un tipo di gare più importante di altre anche dal punto di vista del motociclista non professionista, perché nella categoria superstock, le moto sono derivate dai modelli di fabbrica con differenze davvero minime. Chi compra oggi una BMW S 1000 RR usata del 2010 viaggerà su una moto non molto diversa da quella di Badovini. In generale, questa BMW si contraddistingue per gli estrattori dell'aria del radiatore a branchia di squalo e, comprensibilmente, per la sella sportiva "quasi monoposto": c'è una sistemazione per il passeggero sul codino per il passeggero, ma non è una moto concepita come comoda biposto.

Gli aggiornamenti di una moto di successo.

Già nel 2012 è uscita una nuova versione. La parte ciclistica ha visto alcune migliorie, in particolare l'ammortizzazione delle sospensioni, e il passo è stato leggermente ridotto. Sono stati apportati alcuni tocchi estetici. L'elettronica del motore è stata aggiornata. Questo è il modello attualmente più popolare tra i motociclisti sportivi, e rappresenta un buon investimento nell'acquisto dell'usato. Gli appassionati lo considerano facile da portare, maneggevole, sicuro e ragionevolmente leggero per una moto di questa potenza. L'ultimo sviluppo però è del 2015, con l'aumento della potenza a 199 HP anche per la moto da strada, un rifacimento completo del look ma anche e soprattutto della ciclistica, e nuove modalità di guida con le quali il motociclista può adattare una serie di parametri alle sue preferenze, al suo stile, e alle condizioni della strada.

Le altre versioni della BMW S 1000 RR.

La versione S 1000 R è del 2013, ed è una naked. Nonostante l'aspetto esteriore, rimane strettamente imparentata con la moto da cui deriva, dato che ne condivide il motore, il cambio, il telaio e le sospensioni. Però è ottimizzata per il funzionamento a regimi inferiori, e la potenza massima si riduce a 160 HP, la velocità massima a 260 km/h. Un'altra importante variante è la HP 4. Questa è una vera monoposto del modello base, considerevolmente alleggerita tramite interventi sugli scarichi ed altri componenti, e sempre con una potenza di 193 HP.