Honda Hornet - Vendo e Cerco - AutoScout24

Trova la tua moto da sogno

Offerte per la tua ricerca

Offerte per la tua ricerca

Honda Hornet

Honda Hornet – il calabrone sotto le motociclette


Esistono in ogni parte del mondo: appassionati di motociclette che vogliono mettersi in strada solo con una moto scarenata. Ecco perché l’Honda ha prodotto da alcuni decenni nella classe di veicoli Allrounder, veicoli di successo, che scarenati, hanno messo in mostra la loro elevata tecnologia motoristica, le sospensioni estreme e potenti freni a disco. Solamente i supporti del motore sono stati volutamente nascosti – in questo tipo di moto i gruppi di trasmissione devono “galleggiare“. Questi criteri sono chiaramente applicabili anche per il modello principianti della casa Honda.


Il primo modello di Honda Hornet


Da più di dodici anni i giapponesi offrono una motocicletta scarenata con il nome di “Calabrone”(in inglese Hornet). Nel 1998 è iniziata l’esportazione in Europa e soprattutto negli Sati Uniti, della „Honda CB 600F Hornet“.  La denominazione del tipo ti da più informazioni rispetto al nome di fabbrica PC34: La prima Hornet, la CBR600F è stata equipaggiata con un motore da 600ccm e con un massimo di 69KW. La prima serie è stata venduta molto bene sul mercato fino al 1999. Nel 2000 seguirono i modelli Honda Hornet e Hornet-S (PC36) con 70 KW di potenza e con motori a regimi sostanzialmente più elevati.


Viene costruita una Honda Hornet più potente


Nella classe delle moto sportive, il modello Fireblade CBR900RR ha suscitato molta attenzione e riconoscimenti da parte della concorrenza. Questo ha stimolato Honda a costruire una Hornet più potente: la CB 900 F4 Hornet (SC048) che è stata prodotta dal 2002 al 2005. Il motore modificato a quattro tempi della Fireblade, un quattro cilindri in linea con 16 valvole, (DHOC) e iniezione elettronica con catalizzatore non regolato, fornisce all’Allrounder note molto sportive. Il motore di grosso volume da 80 KW (919cc) richiede un telaio mono-dorsale che la porta ad un notevole peso del veicolo a vuoto di 218 Kg.


L’Honda Hornet oggi – vera solo con un motore 600cc


La produzione di motociclette scarenate rimane presso i giapponesi ancora in una posizione dominante. Anche per l’Honda Hornet non ci si vuole rinunciare. Per molti “Biker” di Honda, la Hornet è solo „vera“ quando è alimentata da un motore 600cc. Il più grande produttore al mondo di due ruote motorizzato è sensibile: esso costruisce, in questo momento, solo l’Honda Hornet 600 con un accentuato stile italiano cosi come varie combinazioni di colori per il serbatoio, il fanale e il parafango anteriore. Si può scegliere tra la rifinitura Pearl-Lack in Acid Yellow oppure Cool White. Un’altra alternativa è la Honda Hornet in Pearl Nightstar Black. Il vantaggio tecnico dei giapponesi si può trovare, nello stesso modo, in tutti i modelli: trasmissione a sei marce, starter elettronico, accensione a transistor, catalizzatore regolato e fari gemelli sono di serie. L’ABS è purtroppo l’unico accessorio che viene installato come optional.


Conclusione: L’Honda Hornet è il modello ideale per principianti- e un oggetto affidabile e di culto su due ruote!


Mehr anzeigen