Audi metano

audi-metano

Audi affidabilità e lusso tedesco

La casa automobilistica Audi è stata fondata nel 1909 con il nome di August Horch Automobilwerke GmbH, mutato poi in Audi nell'anno successivo. Il suo fondatore è August Horch e la sede legale si trova a Ingolstadt. Dal 1964 Audi è entrata a far parte del gruppo Volkswagen. Audi produce modelli di auto fra i più venduti non solo nuovi ma anche nel settore delle auto usate. Fra queste, l'Audi A3 rappresenta il segmento delle auto medie e compatte, adatte ad affrontare il traffico della città. Il modello A4 è una berlina media disponibile anche in versione sportiva. Audi produce varianti coupé oppure cabriolet delle proprie vetture, amate dai più giovani. Il target di riferimento di Audi è la popolazione di alta fascia, che è interessata ad acquistare vetture lussuose, belle esteticamente da vedere ma molto comode e funzionali.

Audi a metano e Volksvagen

La casa automobilistica non produce, al momento, delle vetture che presentano un impianto a metano di serie. Tuttavia, questo tipo di veicoli esistono a marchio Volkswagen, di cui l'Audi fa parte. In particolare, sono stati prodotti due modelli usando un'alimentazione "pulita": la Passat, grande berlina che utilizza l'Eco Fuel, e la Touran a metano, sempre con Eco Fuel. Sicuramente, esistono varianti di veicoli Audi sui quali sarebbe opportuno montare un motore alimentato a metano, e il fatto che Volkswagen si muova in questa direzione fa ben sperare anche per il futuro di Audi. Nel caso in cui si voglia acquistare un'auto del marchio con motore a metano è consigliabile rivolgersi al mercato dell'usato auto.

Come e perché scegliere un'Audi a metano

La scelta delle auto Audi a metano è spesso dettata da esigenze economiche. Il metano è oggi il combustibile più economico in assoluto, e questo permettere di poter viaggiare anche a lunga percorrenza mantenendo sempre limitati i costi di gestione. Inoltre ha un altro enorme vantaggio: quello di essere, fra tutti, il carburante che inquina meno l'ambiente, e questo indica un grande interesse nei confronti del pianeta da parte di Audi e di tutte le case automobilistiche che immettono nelle loro linee produttive dei veicoli a metano. È opportuno però mantenere alto il numero dei controlli di sicurezza effettuati sul motore, per evitare usure precoci dovute all'utilizzo di questo tipo di combustibile.