Citroen SUV - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Citroen SUV

Il debutto Citroën SUV

La casa francese, alla fine del primo decennio del 2000, inizia ad inserirsi nel mercato del sottosegmento Premium. Il DS High Rider viene immesso sul mercato nel 2010, proponendosi come crossover di nicchia e progenitore diretto della DS4, quest'ultima famosa per la fusione di una sportività tipica della berlina di segmento C, con le 5 porte e l'altezza da terra tipica di queste vetture. Citroën si lancia in un'avventura fortunata, che incrementa le vendite soprattutto con l'evoluzione della C4 Aircross, uscita nel 2012. Un SUV dalla linea grintosa e rifinita, che ha saputo conquistare il suo pubblico, grazie alla personalità del design e alla solidità della guida. La compravendita di auto usate Citroën è tra le più attive del settore.

Citroën SUV: classe francese per il mercato mondiale

La Citroën propone il nuovo SUV C3-XR al Salone di Parigi, riconfermando il concept espresso in primavera a Pechino. La Cina non entra a caso nella storia dell'ultima crossover Citroën: sarà proprio l'Oriente il mercato di destinazione di questo modello. Si tratta di una compatta robusta e affidabile, che punta sul design aereodinamico unito al massimo comfort di guida. È dotata di motore THP 160 con Start&Stop e cambio automatico EAT6. Il sistema tecnologico è completamente aggiornato, rispetto ai precedenti modelli e presenta un dispositivo telematico, il pulsante di accensione e la telecamera posteriore per la retromarcia. L'abitacolo è spazioso e capiente. Ma è un altro il SUV che ha conquistato il cuore dei drivers europei: la Citroën SUV C4 Cactus. I primi ad apprezzarla sono i più giovani che rimangono convinti dalle dimensioni mini e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. Il nome viene dagli estetica degli Airbump, ovvero le microcelle ad aria compressa che rivestono fiancate e paraurti. Il modello è proposto in 4 motorizzazione a benzina e 2 diesel per accontentare le esigenze di tutti.