BMW SUV

bmw-suv

BMW SUV: un'offerta davvero completa

La BMW è la casa automobilistica con la più ampia offerta di vetture in configurazione SUV sul mercato e, non a caso, detiene la quota più importante di tali modelli di fascia alta. Infatti, accanto a X1, X3 e X5 - vetture riconducibili alle corrispettive Serie 1, 3 e 5 - BMW affianca anche due modelli di SUV dalla connotazione coupé, ovvero la X6 e la recentissima X4. Tutte queste auto hanno ottenuto sin dal loro esordio un successo decisamente imponente, nonostante gli alti prezzi di vendita. Non a caso, i BMW SUV sono molto richiesti anche nell'ambito dell'usato auto, dove mantengono quotazioni decisamente elevate ed una altrettanto elevata rivendibilità. Come auto usate, dunque, le SUV tedesche possono essere considerate una scelta razionale, a patto che questi esemplari siano stati trattati in maniera adeguata, ovvero abbiano ottenuto le manutenzioni regolari dal circuito ufficiale della casa.

BMW SUV: le "piccole"

Alla base del listino SUV della BMW si collocano la X1 e la X3. La prima nasce sulla base della Serie 1 ed è contraddistinta da una carrozzeria non eccessiva, ma che anzi ricorda da vicino più una station wagon che un veicolo adatto a tutti i terreni. Relativamente economica, la X1 è fornita di propulsori adeguati alla mole, tra cui un motore a benzina di 2.0 litri e 150 cavalli, e un diesel della stessa cilindrata con ben cinque differenti livelli di potenza, 116, 143, 163, 184 e 218 cavalli. La X3 è decisamente più SUV, grazie ad un'altezza da terra più che sufficiente per affrontare gli sterrati. Equipaggiata con motori potenti e con trazione integrale xDrive, è prevista anche in versione sportiva, con propulsori in grado di erogare oltre 300 cavalli.

Le grosse BMW SUV: X5 e X6

Le due coupé SUV di BMW, la X4 e la X6, sono vetture che hanno creato un segmento a sé, poiché alle caratteristiche tipiche degli Sport Utility (l'altezza da terra, le ruote di diametro superiore, le eventuali protezioni sottoscocca), hanno unito una linea hatchback. La X6, giunta alla sua seconda serie, è il riferimento per questa tipologia di auto, mentre la X4 ha appena debuttato: nata sulla base della X3, conferma la linea sportiva della sorella maggiore e vanta propulsori potenti che, sia ad alimentazione benzina che diesel, sono in grado di spingere la vettura ben oltre la soglia dei 200 km/h. La X5 è un altro indiscutibile punto di riferimento del segmento dei SUV di fascia alta: rinnovata nel 2013, ha ottenuto un frontale ancora più aggressivo ed una generale rinfrescata alla linea, ora più moderna. Equipaggiata con motori potentissimi, la X5 è disponibile anche in versione M, con propulsore diesel 3.0 litri in grado di erogare la bellezza di 381 cavalli.