Ford Mondeo Station wagon

Ford Mondeo Kombi

Ford: la casa automobilistica dell'ovale blu

Fondata nel 1903 in Michigan da Henry Ford, la nota casa automobilistica statunitense è divenuta famosa per essere stata la prima ad utilizzare la catena di montaggio e il nastro trasportatore nelle sue produzioni. Ha realizzato circa 170 modelli di veicoli, alcuni dei quali proposti in più versioni, come il caso della Ford Fiesta. Fra le sue numerose attività, oltre alla produzione di autovetture da strada, vi sono quelle dedicate alle competizioni sportive: la partecipazione ai Campionati mondiali di Formula 1, di rally e di Le Mans sono solo alcune delle più prestigiose. Molti sono gli appassionati di veicoli prodotti dalla casa statunitense che si rivolgono ai concessionari per l'acquisto di auto nuove, di auto usate oppure a chilometri 0.

Ford Mondeo Station wagon: l'auto dell'anno 1994

Presentata al Salone dell'automobile di Ginevra nel marzo 1993, la Ford Mondeo Station wagon rappresentò uno dei maggiori successi per la casa automobilistica statunitense. Fin dalla sua presentazione includeva di serie l'air bag per il guidatore. Era l'unica vettura della sua categoria a contemplare un'attenzione particolare alla sicurezza, attenzione che le permise di essere dichiarata "Auto dell'anno 1994". Equipaggiata con motore 2.0 TDCi da 140 CV la Ford Mondeo Station wagon permette di raggiungere una velocità massima di 205 Km/h e di ottenere una accelerazione da 0 a 100 in 9,8 secondi. La trazione anteriore ed il cambio manuale a sei marce consentono una guida rilassante e sicura. Il design è reso più moderno dalla nuova illuminazione interna e dai fari a LED rifiniti, nella nuova versione, da dettagli cromati. Inoltre il cofano e la griglia frontale sono stati completamente rivisti e ridisegnati per dare un nuovo aspetto molto più elegante alla vettura.