Auto più veloce del mondo

Quando il prestigio delle supercar non basta più, ecco che arrivano le hypercar; Lamborghini, Ferrari e tante altre sono le case automobilistiche di altissimo prestigio che competono tra loro per ottenere l’unico obiettivo che veramente conta in questa gara di sorpassi: la velocità massima.

In questo articolo tratteremo quelle che sono ad oggi le auto più veloci del mondo, quelle per le quali è vietato scendere sotto i 350 km/h, e che nel loro listino di prezzo, con il modello più “economico”, si parte dal milione di euro!

Koenigsegg One:1. L’auto più veloce al mondo in assoluto

Definire questa hypercar un bolide suona anacronistico e definitivamente riduttivo. Forse perché con i suoi 1.341 cv, che provengono da un motore V8 5.0 TwinTurbo, raggiunge i 400 km/h in soli 20 secondi, o forse perché la sua velocità massima dichiarata è di ben 450 km orari! Questa svedese ad oggi ha raggiunto il primato incontrastato di auto più veloce del mondo. Con i suoi 7 esemplari esistenti al mondo ha visto il tutto esaurito ancor prima della sua prima esibizione al salone di Ginevra del 2014. Con tali caratteristiche il suo prezzo ovviamente non poteva non essere in una cifra astronomica; 5 milioni e mezzo di euro!

Hennessey Venom GT. L’americana che vola su strada

Costruita sulla base della Lotus Exige, questa incredibile auto sportiva a stelle e strisce monta un motore V8 di 7 litri di cilindrata LS9, sovralimentato con 2 turbocompressori. Questo viene proposto oggi in 3 diverse versioni di potenza massima: da 800 CV, da 1000 CV e da 1.262 CV (a 6.600 giri al minuto). Il peso di questa vettura è particolarmente limitato, con ii suoi 1.244 kg. Con il suo motore super potente la Venom GT raggiunge una velocità massima di 443 Km/h con uno scatto di 0-100 Km, in un soffio di soli 2,7 secondi.

La Bugatti Veyron Super Sport. L’auto sportiva da record

Grazie alla sua incredibile potenza, con 1.200 CV del suo motore a 16 cilindri a W, da 8.000 litri, è stata la prima vettura prodotta in serie in grado di raggiungere 415 km/h, anche se non manca chi conferma che durante le prove sia arrivata ai 434 km/h. Ma oltre alla sua velocità massima, la Bugatti Veyron SuperSport stupisce per la sua bruciante accelerazione: 0-100 km in soli 2,5 secondi, 0-200 km in 7,3 secondi e 0-300 km in 16,7 secondi! Oggi questo esemplare d’auto non è più in vendita. Sostituita dalla Bugatti Chiron, il listino prezzi della Veyron si aggira tra 1,4 e 1,58 milioni milioni di euro, con la versione Grand Sport.

Bugatti Chiron. Degna erede della leggendaria Bugatti Veyron

Ancora una Bugatti tra le auto più veloci di sempre. Appena presentata al Salone di Ginevra del 2016, la Bugatti Chiron è già erede incontrastata della Bugatti Veyron, ormai fuori produzione. Presente sul mercato con l’incredibile numero di 500 esemplari, nessun’altra automobile di serie prodotta in tale quantità vanta prestazioni simili: 1.500 cavalli di potenza, 1.600 Nm di coppia massima, un’accelerazione da 0 a 100 km in 2,5 secondi e una velocità massima, ma limitata elettronicamente, di 420 km/h. Il suo costo di aggira sui 2,4 milioni di euro, ovviamente tasse escluse.

Ruf CTR3. La tedesca dalle curve mozzafiato

Questa straordinaria auto da competizione dal design sofisticato e raffinato nasce da una base Porsche e presenta a bordo un motore in posizione posteriore-centrale, 6 cilindri Boxer; potenza massima: 700 cavalli a 7.000 giri. La velocità massima dichiarata sembra essere di 380 km/h. Il corpo vettura è caratterizzato da un telaio in acciaio con rinforzo tubolare posteriore e gabbia rollbar in abitacolo. La carrozzeria è realizzata in acciaio, alluminio e fibra di carbonio, per un peso totale di 1.400 kg, non proprio un peso piuma per la categoria. Il prezzo? Siamo tra i 380.000 euro, tasse escluse.

Pagani Huayra. L’erede della Zonda

Di proprietà dell’italo-argentino Horacio Pagani e con sede nel Bel Paese a San Cesario sul Panaro, questa bellissima hypercar ha a bordo un motore V12 twin turbo di provenienza Mercedes. Produce ben 730 cv e riesce a spingere l’auto oltre i 360 km/h. Con tali caratteristiche la Pagani Huayra si aggiudica senza dubbio alcuno, il titolo di erede della straordinaria Zonda.

Ferrari LaFerrari. La puro sangue dal cuore ibrido

Ancora una volta stupisce, la supercar di Maranello, incaricata di sostituire la Ferrari Enzo. Accompagnata da un’ovazione generale al Salone di Ginevra, LaFerrari è ad oggi l’auto più veloce tra le stradali, prima anche ad aver adottato il sistema ibrido Kers. Destinata ai collezionisti, questa supercar extra lusso presenta a bordo 963 cv totali prodotti dal V12 e in più l’unità elettrica. Inoltre, 900 nm di coppia, 0-100 km in meno di 3 secondi, e una velocità massima che raggiunge, superandoli, i 350 km/h. Il prezzo sembrerebbe aggirarsi intorno a 1.4 milioni di euro in Italia. Destinata a soli 499 clienti, anche se le richieste ad oggi pervenute sono più di 700.

McLaren P1. Acerrima rivale per il cavallino nostrano

Un’altra auto più veloce del mondo è la McLaren P1, rivale della sopracitata LaFerrari. Pensata e progettata in Inghilterra, nel quartier generale della McLaren, anche qui parliamo di un’auto ibrida, con un motore termico V8 3.8 turbo ed elettrico che insieme generano ben 916 cv e una velocità massima di 350 km/h circa. Disponibile a partire dal “modico prezzo” di 1.000.000 euro!

Lamborghini Aventador LP750-4 SV. L’auto più veloce della storia della Casa di Sant’Agata Bolognese

La Lamborghini Aventador LP750-4 SV ha sostituito più che egregiamente la Lamborghini Murcielago. Realizzata completamente in carbonio, con un V12 6.5 aspirato da 750 cv in grado di spingere le sue 4 ruote motrici a una velocità da ibrida, ma con molti più cavalli, di 350 km/h e oltre. Con questa supercar realizzata dalla Casa del Toro, si è rimasti fedeli a una meccanica classica che non delude mai.

Tutti gli articoli

Rivenditore o privato

Consigli · Consigli - Acquisto auto

Acquistare auto all’estero

Consigli · Consigli - Acquisto auto

Automobili francesi

Consigli · Consigli - Acquisto auto
Mostra di più