Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.
Focus: Acquisto
Focus: Acquisto

Auto roadster 2022: novità, modelli migliori, spider economiche, prezzi

Vediamo, quindi, le nuove auto roadster 2022, i migliori modelli ancora in commercio, le spider più economiche che si possono trovare sul mercato e i prezzi delle auto roadster 2022.

Si sente un gran parlare di nuovi modelli elettrici, talvolta di SUV, poco di station wagon, quasi o nulla di auto roadster nel 2022. Come mai? Questo segmento, quello delle sportive decappottabili a motore rigorosamente anteriore, sta pian piano diventando una nicchia di mercato nonostante ci siano diversi modelli che continuano a popolare i listini delle case automobilistiche. La massima popolarità è arrivata a cavallo degli anni ‘90, quando anche Fiat contava tra la propria offerta la famosa Barchetta che è entrata nell’immaginario collettivo come piccola roadster a buon mercato. Anche fino a pochi anni fa proprio Fiat ha fatto tornare in voga il nome "124” riportandolo d’attualità: nel 2016 è nata la nuova Fiat 124 grazie a un progetto congiunto con Mazda e la sua MX-5, una delle roadster sportive più famose del mondo. Proprio la “Miata”, nei listini dal 1989 e da allora simbolo di questa categoria di auto, è ancora punto di riferimento della categoria.

Oggi l’offerta di auto roadster 2022 si conta sulle dita di una mano e poco più: nei listini ci sono le BMW Z4 e Serie 4 Cabrio, le Audi TT Roadster, TTS Roadster e TT RS Roadster, la Ford Mustang Cabrio (con una nuova versione presentata nel 2022), la Porsche 718 Boxster e la novità 2022, la nuova Mercedes-AMG SL, già disponibile con il 3.9 V8 da 585 CV e presto raggiunta da una nuova versione (la 43) con il 2.0 turbo-ibrido ereditato dall’AMG A 45 S.

Anche Tesla è da anni che ha messo in cantiere la sua Roadster, presentata dalla Casa californiana come l’auto più veloce del mondo ma, ufficialmente, non è ancora in vendita e non è detto che entrerà mai nei listini. Si tratta di un’elettrica 2+2 capace di raggiungere i 100 km/h in 2,1 secondi e, volendo, superare i 400 km/h. Le prenotazioni sono aperte ormai da diverso tempo, ma non ci sono stati sostanziali aggiornamenti per vederne realmente una circolare sulle strade pubbliche.

Sommario

Auto roadster 2022: le novità

La novità tra le auto roadster 2022 è, in realtà, un gradito ritorno, la Mercedes-AMG SL. SL, come Superleggera, sigla che è nata a cavallo nel 1952 su modelli storici, nati per le competizioni, come la 300 SL, poi diventata 300 SL Coupé con le sue famose ali di gabbiano. 70 anni che Mercedes ha scelto di celebrare nel 2022 portando d’attualità la SL e montandole due motori. Sul mercato è già disponibile nella versione 63 con prezzi che sfiorano i 200.000 euro. Lunga 4,71 metri, monta il V8 biturbo AMG da 585 CV e fino a 800 Nm di coppia. Velocità massima pari a 315 km/h e 3,6 secondi per passare da 0 a 100 km/h sono la carta d’identità di una tra le roadster più potenti oggi sul mercato. Sempre nel 2022 Mercedes ha presentato la seconda motorizzazione della SL Roadster, nella versione “43”. Si tratta del 2.0 turbo 4 cilindri condiviso con il propulsore montato sull’AMG 45 S e arricchito del sistema mild hybrid azionato dalla turbina con una tecnologia direttamente ereditata dalle monoposto di F1 turbo-ibride.

Altra novità di una roadster già a listino è la Ford Mustang California Special: monta il ben noto 5.0 V8 da 450 CV ed è disponibile nella sola versione cabrio come omaggio all’omonima versione del 1968. Dopo la Bullitt e la Mach-1, un terzo riferimento alle Mustang del passato, consapevoli che la loro epoca sta volgendo al termine tanto che oggi si chiama Mustang anche il nuovo SUV elettrico dell’Ovale Blu, la Mach-E.

Auto roadster 2022: i migliori modelli

Quali sono i migliori modelli di roadster 2022 che resistono alla transizione elettrica? Sul mercato si trovano almeno 5 modelli alcuni dei quali sono stati già citati nell’introduzione. Una su tutte è la Mazda MX-5, che è anche la più economica, seguita dall’Audi TT che “resiste” fin dal 1998, quando divenne in breve tempo un vero e proprio fenomeno di costume in un’epoca ancora feconda per le roadster sportive. Il suo futuro è pressoché incerto ma oggi è ancora disponibile, sia con trazione posteriore sia con l’integrale Audi quattro, sia con telaio fisso o hard top sia con soft top o capote in tela. Si divide tra le versioni TT Roadster (40 TFSI 2.0 197 CV e 45 TFSI 2.0 245 CV, anche in versione quattro), TTS Roadster (45 TFSI 2.0 320 CV, anche quattro) e TT RS Roadster (2.5 TFSI 400 CV quattro).

Sua concorrente diretta, sempre tedesca, è la BMW Z4. Erede della Z3 di fine anni ‘90, la Z4 è arrivata nel 2022 in due generazioni con la terza nei listini della Casa tedesca dal 2019 grazie alla joint venture con Toyota per la creazione della Supra. Più lunga dell’Audi TT ma con prezzi del tutto simili, oggi è disponibile nelle versioni sDrive20i (2.0 197 CV), sDrive30i (2.0 258 CV) e M40i (3.0 340 CV). Costa decisamente meno, e rimane ancora oggi punto di riferimento tra le auto roadster 2022, la Mazda MX-5. Combina potenza e leggerezza e ha resistito al duello in “famiglia” con la Fiat 124 Spider e l’Abarth 124 Spider, ormai fuori dai listini. I motori si dividono tra il 1.5 Skyactiv-G da 132 CV e la versione più potente 2.0 Skyactiv-G da 184 CV.

Tornando alla Mercedes SL Roadster, la Casa tedesca le ha detto temporaneamente addio nel 2020 per accoglierla nuovamente nel 2022 solo nelle versioni AMG che abbiamo già analizzato. Anche Lotus è della partita con le Final Edition, ancora in commercio, della Elise. La Sport 240 da 243 CV e 61.230 euro e la Elise Cup 250 da 248 CV a 68.880 euro. Stesso discorso con la F-Type: la sportiva inglese parte da 300 CV e da un prezzo di 79.110 euro.

Auto roadster 2022: le spider più economiche

Le spider più economiche tra le auto roadster 2022 sono le due versioni di Mazda MX-5 oggi a listino. A partire da 32.100 gli appassionati delle sportive decappottabili possono sedersi a bordo della pluricelebrata mini roadster giapponese che ancora oggi detiene il primato di spider più economica sul mercato. Proposta negli allestimenti Exceed (da 32.100 euro), Sport (da 35.730 euro) e RF Sport (da 38.250 euro). In generale tutte le Mazda MX-5 di ultima generazione sono lunghe 3,92 metri, larghe 1,74 metri, alte 1,23 metri e pesano da 1.071 a 1.147 kg in ordine di marcia in base all’allestimento. Sotto il cofano della spider più economica tra le roadster 2022 c’è il 1.5 aspirato da 132 CV a 7.000 giri/min che eroga 152 Nm di coppia a 4.500 giri/min. La versione più potente da 2 litri arriva a 184 CV a 7.000 giri/min per 205 Nm di coppia a 4.000 giri/min. La trazione è sempre posteriore e lo 0-100 km/h viene coperto, rispettivamente, in 8,3 e 6,5 secondi. La velocità massima varia tra 204 km/h e 219 km/h.

I prezzi delle auto roadster 2022

Analizzate le principali auto roadster nel 2022, tra cui la nuova Mercedes-AMG SL disponibile in due versioni, i prezzi delle auto roadster 2022 partono da poco oltre i 30.000 euro per arrivare ai 198.100 euro della nuova SL con il motore V8, una vera e propria sportiva di razza. Ancora non si conosce il valore da listino della variante 43 con il 2 litri 4 cilindri. Oggi il mercato delle roadster, a tutti gli effetti, offre non tanti modelli ma in grado di coprire una fascia di prezzo eterogenea per buona parte delle tasche di appassionati.

Nel dettaglio, questi sono i prezzi delle auto roadster nei listini 2022, che abbiamo diviso anche per motorizzazioni:

  • Mazda MX-5 1.5 132 CV - 32.100 euro
  • Mazda MX-5 2.0 184 CV - 35.750 euro
  • BMW Z4 sDrive 20i 197 CV - 45.150 euro
  • Audi TT Roadster 197 CV - 47.100 euro
  • Audi TT Roadster 245 CV - 53.100 euro
  • BMW Z4 sDrive 30i 258 CV - 54.600 euro
  • Ford Mustang Convertible 449 CV - 54.750 euro
  • Lotus Elise Sport 240 243 CV - 61.230 euro
  • Porsche 718 Boxster 300 CV - 65.697 euro
  • Audi TTS Roadster 320 CV - 66.750 euro
  • BMW Z4 M40i 340 CV - 68.500 euro
  • Lotus Elise Cup 250 248 CV - 68.880 euro
  • Porsche 718 Boxster T 300 CV - 74.782 euro
  • Porsche 718 Boxster S 350 CV - 79.086 euro
  • Jaguar F-Type 300 CV - 79.110 euro
  • Audi TT RS Roadster 400 CV - 86.600 euro
  • Porsche 718 Boxster GTS 400 CV - 93.382 euro
  • Porsche 718 Spyder 420 CV - 105.037 euro
  • Jaguar F-Type V8 450 CV - 105.880 euro
  • Jaguar F-Type R V8 575 CV - 139.970 euro

Domande e risposte

Qual roadster comprare?

La regina delle roadster, volendo spendere cifre accettabili, è e rimane la Mazda MX-5. Disponibile con il 1.5 da 132 CV e con il più potente 2.0 da 184 CV, rigorosamente aspirati e sempre con la trazione posteriore, è la roadster più divertente in circolazione grazie alla sua leggerezza. Audi e BMW hanno mantenuto nei listini le loro TT e Z4, con prezzi più alti. Si aggiunge Mercedes con la nuova SL, da 381 CV in su.

Quale Spider comprare?

Chi vuole una spider può scegliere di spendere una cifra attorno ai 30.000 euro, comprando la Mazda MX-5, o superiore ai 45.000 euro per la BMW Z4 e ai 47.000 euro per l’Audi TT Roadster. Più alto, e non di poco, il prezzo della nuova Mercedes-AMG SL 63 4Matic+. Monta il motore V8 da 585 CV e costa quasi 200.000 euro.

Tutti gli articoli

SUV compatti: modelli 2022, economici, prezzi

Acquisto di auto · Prima dell'acquisto

SUV economici: modelli migliori, novità 2022, prezzi

Acquisto di auto · Prima dell'acquisto

Utilitarie cambio automatico: novità 2022, economiche, gpl, prezzi

Acquisto di auto · Prima dell'acquisto
Mostra di più