Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Cambiare ruota auto

Almeno una volta nella vita, a tutti è capitato di cambiare una ruota dell’auto.

Saperlo fare è una di quelle cose che possono sistemare velocemente una delle scocciature più temute dagli automobilisti. Tuttavia, la procedura è diventata molto più semplice che in passato. Davanti a una foratura, oltre alla tradizionale sostituzione della gomma bucata, oggi ci sono dei kit per la riparazione delle gomme auto. Ecco qualche consiglio per riprendere la strada dopo essersi ritrovati con una gomma a terra.

Il kit che gonfia e ripara

Bucare le gomme dell’auto è sempre un problema. Nei veicoli di recente fabbricazione hanno però introdotto un kit ingegnoso, che evita di cambiare la ruota dell’auto. Nella maggior parte dei modelli viene fornito in dotazione, ma si può anche comprare a prezzi accessibili. Questo kit si compone di due oggetti: un mini compressore e una bomboletta di spray sigillante. Con il motore acceso, basta azionare il compressore e innestargli la bomboletta spray. Infilando la cannula della bomboletta nella valvola del copertone, si inietta un mix di aria e schiuma sigillante che in pochi minuti ostruisce il buco. Terminata l’operazione, bisogna controllare se la pressione del copertone corrisponde a quella indicata nel manuale d’uso dell’auto. Conviene anche aspettare almeno una decina di minuti prima di rimettersi in strada, dando modo alla schiuma di solidificare. Dopo, oltre a procedere a una velocità inferiore ai 60 km/h, si consiglia di fermarsi dopo 15 minuti per ricontrollare la pressione della ruota. Con questa riparazione, inoltre, non bisognerebbe percorrere più di 100 km.

Quando cambiare la ruota dell’auto

Il kit però può ben poco se la foratura è profonda, oppure se lo squarcio è irregolare. Diventa quindi necessario procedere alla sostituzione della ruota dell’auto. In questi casi, come cambiare una ruota bucata andrebbe imparato prima di trovarsi in una situazione di emergenza. Molte auto, soprattutto quelle meno recenti, hanno la classica ruota di scorta nel bagagliaio. In altri modelli, viene invece fornito il cosiddetto ruotino, una gomma più piccola di quella comunemente usata. La prudenza è d’obbligo, perché il ruotino è stato progettato per muovere l’auto a velocità ridotta e per brevi tratti di strada. Non sempre, però, è possibile fare da soli un cambio gomme dell’auto. Nel caso in cui non si disponga di una gomma di scorta, e non sia possibile ripristinare con il kit la perfetta funzionalità del pneumatico bucato, è meglio lasciare l’auto ferma e chiedere soccorso a un’officina.

Tutti gli articoli

Acquisto auto legge 104

Consigli · Burocrazia auto

Scadenza revisione auto

Consigli · Burocrazia auto

Inquinamento auto

Consigli · Burocrazia auto
Mostra di più