Obbligo pneumatici invernali

L’obbligo di pneumatici invernali o di catene da neve copre un periodo di tempo che va generalmente da metà novembre fino a metà aprile.

Oltre a prendere in considerazione le disposizioni della legge sugli pneumatici invernali, occorre ricordare che le varie regioni italiane possono adottare dei provvedimenti leggermente diversi. Le indicazioni possono riguardare l’intera regione oppure essere circoscritte esclusivamente ad alcune province o ad alcuni paesi. Per sapere quando mettere le gomme invernali, perciò, bisogna considerare anche le condizioni geografiche e climatiche. In altre parole, parlando di gomme invernali quando montarle è senza dubbio un aspetto centrale. Oltre a capire quando si mettono le gomme invernali, tuttavia, è utile anche valutare le caratteristiche di questi pneumatici e le eventuali sanzioni previste per chi non rispetta l’obbligo di montare le gomme termiche.

Gomme invernali fino a quando usarle?

Bisogna sapere quando si prende in considerazione l’utilizzo delle gomme invernali da quando montarle e fino a quando utilizzarle. Per scoprire quando bisogna mettere le gomme invernali è necessario, in primo luogo, fare riferimento al regolamento sugli pneumatici invernali. A questo scopo occorre considerare la Legge 120 del 29 luglio 2010 che spiega quando montare le gomme invernali. L’obbligo di gomme invernali riguarda non solo gli autoveicoli, ma anche i motoveicoli, i ciclomotori e i rimorchi. Quando si montano le gomme invernali, è opportuno verificare che gli pneumatici rispondano a determinati criteri di efficienza; dal grado di usura fino alla pressione, sono innumerevoli gli aspetti che devono essere presi in considerazione prima di montare le gomme termiche sul proprio veicolo. La legge specifica che per quanto riguarda il cambio delle gomme invernali, quando effettuarlo dipende dalle indicazioni delle singole regioni. In altre parole, la regolamentazione sugli pneumatici invernali è valida su tutto il territorio italiano ma è soggetta a differenziazioni. Ogni comune, infatti, può avere esigenze particolari legate alle condizioni climatiche più disparate; di conseguenza, quando si parla di pneumatici invernali la normativa non è l’unico elemento da tenere in considerazione. Un comune montano, ad esempio, potrà imporre l’obbligo di gomme invernali per un periodo più lungo rispetto a quanto disposto da un comune situato in riva al mare. Se i fenomeni nevosi sono pressoché inesistenti o circoscritti a un breve periodo dell’anno, infatti, l’obbligo di utilizzare le catene o le gomme da neve risulta sostanzialmente superfluo. Per sapere quando montare gli pneumatici invernali la legge, le disposizioni regionali e i segnali stradali sono i tre aspetti da tenere sempre in mente. Il segnale di catene da neve obbligatorie, nello specifico, indica che, a partire dal punto in cui si trova il segnale stesso, i veicoli sono soggetti all’obbligo di pneumatici invernali o di catene da neve. Ogni automobilista, perciò, può scegliere liberamente se utilizzare le catene o le gomme adatte alla marcia sulla neve. Non è possibile, invece, decidere autonomamente quando cambiare le gomme invernali. Per sapere quando montare le gomme termiche e quando toglierle, non bisogna far altro che informarsi sulle disposizioni previste dai comuni di riferimento, ovvero dal proprio comune di residenza e quelli che si visitano per motivi di lavoro o di piacere.

Gomme invernali normativa e sanzioni

Gli automobilisti devono sapere come scegliere gli pneumatici invernali e quando montarli per rispettare le norme di legge. Al tempo stesso, non bisogna sottovalutare le sanzioni previste per chi non rispetta l’obbligo di pneumatici invernali. A questo proposito bisogna fare di nuovo riferimento alla Legge 120 del 2010: questa normativa, nello specifico, prevede sanzioni che variano sensibilmente a seconda del tipo di strada percorsa dal veicolo. Gli automobilisti che circolano nei centri abitati senza aver montato le gomme da neve, infatti, sono soggetti al pagamento di una multa pari a circa 40 €; per chi viaggia in autostrada senza pneumatici invernali, invece, le sanzioni sono decisamente più salate: l’importo della multa, in questo caso, può andare da un minimo di 80 € fino a un massimo di 320 €. Per evitare di incorrere in una pesante sanzione, perciò, è sempre utile sapere come bisogna montare gli pneumatici invernali e da quando occorre farlo. Le catene da neve e le gomme termiche, in particolar modo, devono essere omologate e rispondere a determinati requisiti. In altre parole, non basta sapere quando cambiare le gomme invernali per legge, ma occorre anche saper scegliere gli pneumatici giusti da utilizzare durante i mesi invernali.

Gomme termiche fino a quando usarle e perché?

Sapere quando si cambiano le gomme invernali è importante non solo per evitare di incorrere in una sanzione. Gli pneumatici da neve, nello specifico, sono fondamentali per la sicurezza del conducente, dei passeggeri e, più in generale, di tutti gli utenti della strada. Anche i guidatori più esperti, infatti, non possono governare il veicolo con sicurezza quando la strada è coperta di neve o di ghiaccio; a questo scopo, è indispensabile montare le gomme termiche o gli pneumatici da neve. Questo vale per le auto a trazione anteriore, per quelle a tradizione posteriore e per i 4×4; per tale ragione, l’obbligo di pneumatici invernali non prevede eccezioni per particolari categorie di veicoli. A differenziare le gomme termiche dagli pneumatici tradizionali è innanzitutto il materiale: la mescola utilizzata, in particolar modo, consente di ridurre lo spazio di frenata quando le temperature scendono al di sotto di un determinato valore. A differenza delle catene, perciò, gli pneumatici invernali risultano particolarmente utili durante tutta la stagione fredda, indipendentemente dai fenomeni piovosi e nevosi. Al contrario, chi sceglie di utilizzare le gomme estive, montando le catene solo in caso di necessità, rischia di non avere un perfetto controllo del proprio veicolo quando le temperature esterne si aggirano intorno allo zero. In ogni caso, per poter scegliere tra catene da neve e gomme termiche, può essere utile confrontare queste due alternative e individuare quella più adatta alle proprie esigenze.

Catene e gomme da neve quando montarle?

Nonostante il Codice della Strada non faccia differenza tra catene da neve e gomme termiche, è possibile considerare diversi aspetti per poter scegliere la migliore soluzione. Uno dei vantaggi offerti dalle catene da neve è senza dubbio l’elevata capacità di trazione, soprattutto quando il manto stradale è coperto di ghiaccio e risulta particolarmente scivoloso. Quando si tolgono le gomme invernali per montare le catene da neve, tuttavia, è necessario ridurre la velocità ed evitare di percorrere distanze particolarmente lunghe. Al contrario, gli pneumatici invernali sono omologati per qualsiasi velocità; gli automobilisti, dunque, devono procedere lentamente in presenza di neve o di ghiaccio ma possono adottare velocità più sostenute nei tratti in cui la strada è perfettamente pulita. Un ulteriore distinzione tra catene e gomme da neve riguarda le prestazioni offerte a seconda delle condizioni della strada. Se la neve è particolarmente spessa, nello specifico, le catene risultano senza dubbio più efficienti; quando il manto di neve è molto sottile, invece, le gomme termiche rappresentano un valido alleato per tutti gli automobilisti. Infine, bisogna ricordare che gli pneumatici invernali risultano più costosi delle catene da neve. Chi sceglie di utilizzare le gomme termiche durante la stagione invernale, tuttavia, può sostituire le gomme estive meno frequentemente, proprio perché queste ultime vengono utilizzate solo per alcuni mesi l’anno. Nel valutare l’aspetto economico, quindi, non bisogna limitarsi a confrontare i prezzi ma bisogna considerare anche la durata delle gomme, la diversa efficienza delle catene e degli pneumatici e, più in generale, la convenienza. In questo modo è possibile rispettare l’obbligo di pneumatici invernali imposto dalla legge e assicurarsi, al tempo stesso, il miglior comfort di guida.

Tutti gli articoli

Pellicola vetri auto

Consigli · Cura dell'auto

Trazione anteriore o posteriore

Consigli · Cura dell'auto

Durata gomme invernali

Consigli · Cura dell'auto
Mostra di più