Consigli · Diritto

Patente D1E

La patente D1E abilita alla guida di tutti i veicoli conducibili con la patente D1, ovvero autoveicoli di lunghezza non superiore agli 8 metri e in grado di trasportare fino a 16 persone escluso il conducente, composti da una motrice di categoria D1 e da un rimorchio di massa superiore ai 750 kg.

Per poter condurre autobus a noleggio, effettuare un servizio pubblico o lavorare come autista, è necessario inoltre richiedere la Carta di Qualificazione del Conducente (CQC), che rappresenta un’abilitazione professionale. Per ottenere la patente di guida D1E bisogna aver compiuto 21 anni di età e aver conseguito già la patente D1. Occorre, inoltre avere determinate caratteristiche fisiche: innanzitutto avere un’acutezza visiva non inferiore a 12/10 con un minimo di 4/10 per ogni occhio; è possibile effettuare correzioni con occhiali da vista o lenti a contatto. Bisogna, al tempo stesso, riuscire a percepire le conversazioni fino ad almeno 8 metri di distanza; in questo caso, però, non sono ammesse correzioni con dispositivi o protesi. Per il conseguimento della patente di guida D1E è necessario superare un esame di teoria, comprendente concetti base e materie specifiche legate ai veicoli di categoria D1E e al trasporto di cose, e una prova pratica, di durata non inferiore ai 45 minuti. La patente D1 + E vale 5 anni, mentre a partire dal compimento dei 60 anni deve essere rinnovata annualmente, sottoponendosi a regolare visita medica.

Patente D1E costo

Per conseguire la patente D1E è necessario sostenere una spesa di circa 450 €: questa tariffa comprende l’iscrizione in scuola guida, la frequenza del corso di teoria, le lezioni di guida e la presentazione agli esami di teoria e di pratica. Sono esonerati dall’esame teorico gli automobilisti che hanno conseguito la patente B dopo il mese di dicembre 2013 o la patente C, D, C1 o D1 dopo il mese di marzo 2015. Avendo già dimostrato le proprie conoscenze teoriche, infatti, i candidati devono limitarsi a sostenere la prova pratica. In questo caso, perciò, il costo complessivo per il conseguimento della patente D1E è di circa 330 €; lo stesso risparmio viene ottenuto da chi consegue la patente di guida da privatista, presentando i documenti agli uffici della Motorizzazione Civile del comune di appartenenza, facendo riferimento alla scuola guida esclusivamente per la parte pratica.

Tutti gli articoli

Patente b96

Patente a 17 anni

Patente AM

Mostra di più