DTC auto

Per molti, l’auto è come un cavallo imbizzarrito da domare: tanti automobilisti ne vogliono avvertire la forza, la spinta e il rumore dei cilindri che sfogano la propria potenza.

Tuttavia, questo tipo di sensazione si sta perdendo nella maggior parte delle auto moderne che, in virtù di una maggiore sicurezza su strada, tendono a riempire la vettura di tecnologie in grado di limitare gli stili di guidi e di “conformarli” verso uno standard uguale per tutti. Fortunatamente, però, c’è una piccola sigla che arriva in aiuto degli automobilisti in cerca di avventura: DTC. Vediamo insieme di cosa si tratta.

In cosa consiste il DTC

DTC è l’acronimo di Dynamic Tration Control, ovvero Controllo Dinamico della Trazione, e permette di scegliere manualmente il controllo della trazione posteriore della vettura. È una tecnologia che sul mercato è stata introdotta dalla BMW, e può essere azionata attraverso il tasto DTC presente sulla plancia di comando. Con il DTC, quindi, si va a disattivare il controllo automatico sulla trazione posteriore, favorendo gli stili di guida dinamici e sportivi e garantendo maggior facilità di partenza su strade dove si registra scarsa aderenza. Il DTC auto non è altro che una sotto-funzione del DSC (Dynamic Stability Control, ovvero il Controllo Dinamico della Stabilità), e permette all’utente di scegliere come meglio guidare la vettura a seconda delle condizioni della strada e quelle personali. Il vantaggio maggiore del DTC auto è sicuramente nella fase di partenza, perché limitando la potenza del motore facilita il compito dei pneumatici, ma durante la marcia può essere pericoloso.

Avere sempre la massima prudenza

Si consideri una strada innevata, dove l’aderenza dei pneumatici è ridotta ai minimi termini. Con il DSC in funzione la vettura tende ad essere sempre stabilizzata su strada, mentre attivando il DTC il controllo della trazione entra tutto nelle mani di chi guida, notando che la macchina in condizione di scarsa aderenza tenda a sbandare sul retrotreno. Questo significa che il DTC deve essere usato solo da chi è particolarmente abile al volante: sulle strade con scarsa aderenza non si dovrebbe scherzare, può bastare un minimo errore per perdere il controllo della vettura, causa danni a se stessi e agli altri. Prima di selezionare il DTC auto, quindi, ricordate di attivare la funzione più importante quando ci si mette al volante: il buon senso.

Tutti gli articoli

Metano

Consigli · Tecnica auto

Ecologici

Consigli · Tecnica auto

Pneumatici run flat

Consigli · Tecnica auto
Mostra di più