Struttura auto

Le automobili sono formate da una serie di componenti che ne assicurano il perfetto funzionamento: ecco una breve descrizione di alcuni degli elementi che compongono una vettura.

Il telaio dell’auto rappresenta la struttura portante ti tutta la vettura e svolge una funzione decisiva: l’importanza di questo elemento è testimoniata dal fatto che il numero di telaio descrive in maniera univoca ogni modello di veicolo. Altrettanto importante è la carrozzeria dell’auto, chiamata anche scocca. Questo rivestimento esterno ha un ruolo essenziale in quanto protegge l’abitacolo dell’auto, ovvero l’interno, dove si trovano i sedili, lo sterzo, i pedali e tutti gli elementi utilizzati dal conducente del veicolo e dai passeggeri. La scocca dell’auto isola l’ambiente interno e consente di mantenere una temperatura adeguata e un flusso d’aria corretto. A questo scopo contribuiscono anche il parabrezza, i finestrini e il lunotto che vanno a completare la carrozzeria. In alcuni casi la scocca è un semplice rivestimento che si trova sul telaio dell’auto, mentre in altri si tratta di una scocca portante che può sostituire il telaio stesso. Inoltre è un elemento fondamentale per garantire la giusta sicurezza di un veicolo.

La struttura dell’auto: le sospensioni e gli ammortizzatori

Nell’esaminare la struttura dell’auto, oltre a prendere in considerazione il telaio, la carrozzeria esterna e l’abitacolo, bisogna sempre tenere in considerazione anche alcuni elementi importante e che svolgono un ruolo strategico. È questo il caso delle sospensioni dell’auto, ovvero dell’insieme di tutti quei componenti che collegano la carrozzeria e il telaio alle ruote della vettura. Le sospensioni dell’auto svolgono una duplice funzione. I braccetti e la molla regolano i movimenti del telaio rispetto a quelli delle ruote, mentre gli ammortizzatori dell’auto ne riducono i movimenti e permettono una guida più fluida. Quando il manto stradale non è uniforme e la ruota deve superare un ostacolo, gli ammortizzatori entrano in gioco per evitare che l’energia del movimento venga trasferita alla carrozzeria, causando oscillazioni fastidiose e pericolose. Oltre a migliorare le performance di guida, gli ammortizzatori assicurano un comfort superiore: una maggiore stabilità del veicolo, infatti, viene apprezzata sia dal conducente sia dai passeggeri. Questo componente dell’auto, in altre parole, è indispensabile per mantenere l’aderenza delle ruote ed evitare così di uscire fuori strada, per questo bisogna tenerle sempre in ottimo stato.

Tutti gli articoli

Ecologici

Consigli · Tecnica auto

Pneumatici run flat

Consigli · Tecnica auto

Confronto pneumatici invernali

Consigli · Tecnica auto
Mostra di più