Presentazione: Lamborghini Gallardo Spyder Performante – Più leggera

Non potevamo lasciarla passare inosservata. Il marchio di Sant’Angata ha presentato all’ultimo Salone di Los Angeles una variante decappottabile della Gallardo 570-4 Superleggera, che ha lasciato molti dei presenti a bocca aperta.

Questa versione, denominata Spyder Performance, è un mostro da quasi 600 CV con 65 kg in meno di peso, grazie a una maggiore presenza di plastica rafforzata con fibra di carbonio tra le componenti.
Questa tecnica, già utilizzata dal marchio italiano per fabbricare l’incredibile Lamborghini Sesto Elemento, punta alla riduzione di peso applicando questo materiale per la copertura del motore, per alcuni elementi della capote e sull’alettone posteriore, oltre a montare cerchi ultraleggeri da 19’’. Anche altri dettagli minori della carrozzeria, come i gusci dei retrovisori o la stessa leva del cambio, sono stati realizzati con questo materiale.

In questo modo, si è riusciti a raggiungere i 1.485 chili in totale, migliorando le prestazioni del motore V10 da 570 CV. Il processo di alleggerimento le è, di conseguenza, servito per abbassare i tempi di accelerazione a quattro secondi (3,9) e mantenere la velocità massima della carrozzeria coupé (324km/h). Bisogna considerare che la Gallardo 570-4 Superleggera, dalla cui base deriva questo modello e che è, pertanto, più pesante, riesce ad accelerare per mezzo del coefficiente aerodinamico, poiché la carrozzeria coupé rende molto meglio.

Sebbene non sia assolutamente ufficiale, si vocifera che il prezzo di questo modello sarà probabilmente superiore ai € 220.000.

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Nuova Ford Puma

Nuova Opel Corsa: sportiva, attraente, efficiente

Porsche 718 Spyder e 718 Cayman GT4

Mostra di più