Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.
Focus: Acquisto
Focus: Acquisto

Mercedes Classe A, quale scegliere e perché

L’attuale Mercedes Classe A in commercio è la quarta generazione della compatta premium della Stella, presentata nel 2018, nelle varianti di carrozzeria hatchback a 5 porte, berlina a 4 porte e Shooting Brake.

Una vettura, dunque, dalle tre anime, capace di soddisfare principi di utilizzo diversi, grazie al principio di versatilità: caratteristica che l’ha messa sempre in pole position tra le vendite nel suo segmento.

Motorizzazioni della Classe A: i benzina

La versatilità si riflette anche nella scelta delle motorizzazioni con un'ampia scelta tra benzina, Diesel e alimentazione ibrida plug-in, abbinabili a trasmissioni manuali o automatiche e, nelle configurazioni più potenti, anche alle trazione integrale 4MATIC. Alla base della gamma c’è il 1.3 turbo benzina, della famiglia M282, proposto in tre step di potenza diversi: 107 cavalli nella versione A160, 134 cv nella versione A180, e 163 nella versione A200.

Uno step più su, la Mercedes Classe A è dotata del il 2.0 4 cilindri turbo della famiglia M260, offerto nelle varianti di potenza da 188 cv nella versione A220 e 220 cv nella versione A250. A queste due motorizzazioni è possibile abbinare, come detto, la trazione integrale.

Al top della gamma le cattivissime AMG, spinte dal 2.0 4 cilindri turbo M139 che offre tre diversi livelli di potenza: 302 cv per la A35, 382 cv per la A45, e 416 cv per la A45 S.

Per un approfondimento su tutte le motorizzazioni e le versioni della classe A leggi il listino modelli Mercedes Classe A di Auto.it.

Motorizzazioni della Classe A: i Diesel

La Mercedes Classe A può contare anche su una dotazione di propulsori Diesel, abbinati a trasmissioni automatiche o manuali, ma qui senza l’opzione della trazione integrale. Si parte dal 1.4, 4 cilindri turbo, proposto nelle varianti di potenza da 94 cv (A 160 d). Per chi ha bisogno di qualche cavallo in più c’è il 2.0, da 114 cv (A 180 d), 148 (A 220 d) e 188 cv (A 220 d).

Motorizzazioni della Classe A: la ibrida plug-in

La Mercedes Classe A ha anche la possibilità di sfruttare la trazione ibrida con sistema plug-in. In questa configurazione, la versione A 250 e è spinta dal 1.3 benzina da 160 cv, supportato da un motogeneratore da 75 kW. In solo elettrico, secondo le dichiarazioni della casa, la vettura copre circa 74 km.

mercedes-benz a 180 d amg line 4

Abitacolo: tanta digitalizzazione, ma qualche difetto

Altro punto di forza della Classe A è l’abitacolo. L’impostazione delle versioni più recenti si propongono come una piccola Classe S, avendo ereditato l’impostazione principale degli interni dalla sorella maggiore. C’è tanta qualità visti i materiali di pregio e le possibili combinazioni tra gli optional per personalizzare la vettura. Gli effetti speciali veri, però, sono dati dalla tecnologia di bordo. Ci sono due schermi da 10.2”, deputati alla strumentazione e all’interfaccia dell’infotelematica, gestita dal sistema avanzato MBUX. Software che offre tante funzionalità, in continuo sviluppo grazie agli aggiornamenti OTA, navigatore a realtà aumentata e assistente vocale.

La Classe A, inoltre, è un punto di riferimento nella taratura degli ADAS.

Il punto di forza, però, è anche un punto debole. Le forme esterne, filanti e sportive, penalizzano lo spazio dietro e del bagagliaio: Infine, per alcuni assemblaggi e per quanto riguarda l’ergonomia, si poteva fare qualcosina di più.

Prezzi e allestimenti Mercedes Classe A

La Mercedes Classe A è disponibile in 4 diverse versioni: Executive, Business, Sport e Premium. I prezzi di partenza, che comprendo IVA e messa su strada partono da 28.400 euro per la versione d’accesso A160, fino ai 64.019 per la A 45 S. Media dei prezzi, che, ovviamente, varia a seconda delle versioni, optional e pacchetti disponibili.

Tutti gli articoli

DR EVO: il marchio del SUV low cost full optional

Acquisto di auto · Prima dell'acquisto

Auto nuove economiche 2022: le 10 auto meno care sul mercato

Acquisto di auto · Prima dell'acquisto

Auto più belle 2022: i modelli migliori sul mercato e i prezzi

Acquisto di auto · Prima dell'acquisto
Mostra di più