Cera per auto

Il vero amante dell’auto lo si riconosce dai dettagli; interni immacolati, cerchi scintillanti e carrozzeria tirata a lustro.

Liquida, a spruzzo o in pasta. Ma qual è la cera auto migliore?

Con le tante soluzioni oggi proposte dal mercato quando parliamo di cera per auto rischiamo inevitabilmente di cadere in confusione! C’è chi predilige la classica cera per auto in pasta e chi invece utilizza la versione liquida in bottiglia o quella spray. Ma qual è la migliore cera per auto e perché? Possiamo subito iniziare puntualizzando che ciò che rende migliore la prestazione della cera auto non è strettamente riconducibile alla sua consistenza, ma dipende invece dalla sua composizione; sarà infatti da preferire, per esempio, una cera per auto contenente un’alta percentuale di carnauba, cera naturale ricavata dalla palma Copernicia prunifera, rispetto a quelle con una concentrazione minore.

Cera liquida per auto. Applicazione e modalità d’utilizzo

Ovviamente prima di applicare qualsiasi tipologia di cera dovrete effettuare un’accurata pulizia della carrozzeria auto. La cera liquida per auto è un ottimo prodotto, ideale soprattutto per chi non ha troppo tempo da dedicare alla lucidatura del proprio veicolo. Grazie alla sua formulazione liquida l’applicazione risulterà decisamente più semplice rispetto all’applicazione della tradizionale cera in pasta. Una volta che avrete trovato la cera liquida più idonea per il colore della vostra auto non dovrete fare altro che procurarvi tutto il necessario per tirare a lucido la carrozzeria della vostra macchina, che consisterà in un applicatore, o un panno morbido e pulito per stendere la cera e un panno in microfibra specifico per rimuoverne l’eccesso. Per applicare la cera liquida sarà sufficiente versare poche gocce di prodotto sull’applicatore ed iniziare a stenderla effettuando dei movimenti rotatori, cercando di esercitare sempre la stessa pressione. Una volta applicata la cera su tutta la carrozzeria dovrete attendere alcuni minuti (10 o 20 minuti circa) prima di iniziare la fase di lucidatura.

Cera per auto in pasta. I segreti per applicarla al meglio

La cera lucidante per auto in pasta rappresenta forse la scelta preferita dai puristi. Grazie alla sua consistenza semisolida la cera in pasta per auto vi permetterà di effettuare una applicazione omogenea e senza troppi sprechi. Dopo aver preparato la vostra macchina con un’accurata pulizia e asciugatura potrete procedere con l’applicazione del prodotto, esercitando una pressione adeguata alla sua consistenza, (più solida sarà la sua consistenza, più energica dovrà essere la pressione esercitata), evitando di utilizzarne una quantità eccessiva, poiché questa andrebbe inevitabilmente sprecata. Per ottenere un risultato professionale, quando deciderete di effettuare il trattamento cera alla vostra auto, scegliete di lavorare al riparo da vento e sole. Le diverse tipologie di cera protettiva per auto, liquida o in pasta, doneranno un’intensità e una lucentezza superiori quando applicate in 2 o più strati.

Cera spray per auto. Pratica e veloce ma…

La cera spray per auto rappresenta sicuramente il prodotto ideale per effettuare una manutenzione della carrozzeria auto più semplice. Facile e veloce da applicare, basterà infatti vaporizzare il prodotto direttamente sulla vostra auto per poi stenderlo su tutta la sua superficie con un panno asciutto e morbido (evitando ovviamente cromature e cristalli). Di contro questa tipologia di cera presenta però un aspetto negativo; la durata della sua protezione risulterà infatti nettamente inferiore rispetto a quella garantita dalle altre cere presenti sul mercato.

Tutti gli articoli

Pellicola vetri auto

Consigli · Cura dell'auto

Trazione anteriore o posteriore

Consigli · Cura dell'auto

Durata gomme invernali

Consigli · Cura dell'auto
Mostra di più