Passa al contenuto principale
Messaggio

Se fai il login, AutoScout24 ha ancora più servizi per te.

  • Sincronizza i tuoi preferiti
  • Salva le tue ricerche
  • Inserisci i tuoi annunci
Focus: Vendita
Focus: Vendita

Vendere l’auto online velocemente

Vendere l’auto online velocemente

  • Fare le foto
  • Compilare l’annuncio e il titolo
  • Inserire il prezzo "giusto"
  • Sponsorizzare l’annuncio: quando serve?
  • Perché affidarsi a un concessionario?

Vendere la propria auto rappresenta per tutti un passo importante, che può risultare lungo e difficoltoso, soprattutto se si ha poca dimestichezza con il mondo delle quattro ruote. Creare un annuncio corretto in ogni suo punto, però, è il primo passo per vendere l’auto online velocemente.

Attraverso questa semplice mini-guida vi raccontiamo come creare un’inserzione perfetta, facendo attenzione a elementi che possono sembrare a volte banali o sottovalutati. Passo dopo passo, dalle foto ai dati, passando per altri utili consigli, vi sveliamo qual è la formula “vincente” per ottenere i migliori risultati.

L’importanza delle foto

Per un annuncio auto ben fatto servono tante foto, ma non serve essere fotografi professionisti. Bastano uno smartphone quantomeno recente e almeno 10 foto totali per avere un risultato efficace e vendere l’auto online velocemente. Per descrivere nei dettagli la vostra auto, AutoScout24 mette a disposizione una gallery con ben 15 foto, che però possono diventare 30 attraverso un annuncio Premium.

Iniziate dalle foto complessive della vettura, con un bel 3/4 anteriore e 3/4 posteriore dall’angolazione opposta per far vedere in maniera pratica, e soprattutto immediata, entrambi i lati dell’auto, oltre al muso e al lato B. La prima foto del 3/4 anteriore sarà la copertina del vostro annuncio auto.

Dopodiché consigliamo di fare altre due scatti più stretti, uno del frontale e uno del posteriore, da aggiungere a quelli delle fiancate, presi quasi in maniera parallela, così da evidenziare se la vostra auto ha bolli o segni che nelle foto precedenti potevano sfuggire. Spazio poi a cerchio e gomma e a eventuali dettagli che volete rendere noti, come crepe, righe profonde o altri particolari, positivi o negativi. In questo caso è importante essere stretti nell’inquadratura, ma non troppo, in modo da far capire di che zona dell’auto si tratta. La chiarezza è tutto in un annuncio auto.

Per le ultime foto ci si dedica agli interni e valgono le stesse regole relative agli esterni. Una o due foto degli interni complessivi e poi spazio ai dettagli che volete mostrare, come il sistema di infotainment, il cambio manuale o automatico, eventuali segni o sgualciture dei sedili e, molto importante, la foto della strumentazione, per una prova fotografica del chilometraggio.

Inutile specificare che le foto vanno fatte alla luce (non diretta o troppo forte) e dovete avere bisogno di spazio, in modo da poter fotografare tutto con comodità.

Inserite un titolo preciso e tutti i dati

Ancora prima di arrivare alla foto, il potenziale acquirente deve trovarvi nella giusta sezione dell’annuncio auto. Ecco quindi che diventa fondamentale seguire tutti i passaggi e inserire i dati giusti in ogni campo. Se alcuni non li sapete fatevi consigliare da qualche amico o parente “più esperto”, ma ricordate, più l’annuncio è completo, più facile sarà vendere l’auto online velocemente.

In ogni caso, in un annuncio auto ben fatto non possono mai mancare i dati relativi al marchio, al modello, al motore, all’alimentazione (benzina, diesel, ibrido, elettrico, metano, GPL, ecc.), al chilometraggio, all’anno di immatricolazione e alla classe di emissioni, oltre ai dati geografici relativi al veicolo. In seguito, c’è il testo “libero” dedicato alla descrizione, per scrivere ulteriori informazioni, nel quale vi consigliamo di fare una sorta di riassunto di tutto quelle che avete scritto, un eventuale motivo della vendita e qualche altro dato, come la scadenza della revisioni ed eventuali tagliandi.

Ultimo, ma non per importanza il titolo dell’annuncio auto. Seguite lo schema Marca – Modello – Motore o Versione/Allestimento e non sbaglierete mai. Altre parole sono inutili per vendere l’auto, così come le parole “occasione”, “vendo per” o simili.

Come inserire il prezzo "giusto"?

Autoscout24 vi rende la vita più semplice, grazie al sistema che vi indica se il prezzo richiesto per la vostra auto è in linea con la "concorrenza". In generale vi basta dare uno sguardo all’interno dello stesso sito, cercando veicoli simili a quello che volete vendere, in modo da farvi un’idea su qual è il prezzo medio, scegliendo di conseguenza che cifra potete chiedere, sulla base delle vostre esigenze. Attraverso lo strumento di valutazione gratuita dell’auto, sicuramente potrete farvi un’idea a quale prezzo riuscirete a vendere l’auto online velocemente.

Sponsorizzare il vostro annuncio auto: quando serve e quando no

Inserzionare la propria auto è gratis, ma se proprio avete premura di vendere l’auto in tempi brevi, a volte può essere necessario pagare qualcosa per “velocizzare” la vendita delle vostre auto usate. Il nostro consiglio è di avere pazienza, ma questa a volte non basta, soprattutto se dovete emergere dalla massa di auto inserzionate o se volete vendere l’auto velocemente. Dare un piccolo “boost” al vostro annuncio spesso velocizza la pratica, dandovi una maggiore visibilità.

Affidarsi a un concessionario per vendere l’auto velocemente

Esiste una via che rende tutto molto più semplice, soprattutto quando si ha fretta: affidarsi a un concessionario, a un rivenditore e, in generale, a un esperto del settore. Se magari da un lato potrebbe esserci meno soddisfazione economica, poiché il concessionario deve poi rivendere a sua volta l’automobile, le tempistiche, e anche l’impegno, sono imparagonabili. Se il rivenditore auto, infatti, decide di comprare la vettura non appena gliela portate avete già risolto il problema, in uno, massimo due appuntamenti. Nel caso, invece, decida di prenderla in conto vendita, cioè di venderla per voi, si occuperà il concessionario stesso di creare l’annuncio auto, di fare le foto e di valutare proposte e quant’altro.

Il tempo speso dagli esperti rappresenta tempo guadagnato per il privato, senza considerare la competenza che il concessionario è capace di mettere in campo nel compilare i giusti parametri e nel rispondere alle domande dell’acquirente, oltre a saper sbrigare in maniera veloce ed efficace tutte le pratiche di vendita, uno dei punti che spesso rappresenta la maggiore incognita per venditori e acquirenti privati.

Prima di inserzionare la vostra auto, quindi, è utile pensare se si è disposti a rinunciare a una piccola cifra – cosa che inoltre non accade sempre – in favore di una maggiore comodità, di maggiori garanzie e, soprattutto, nel minor tempo possibile. L’importanza di un servizio si vede dal risultato ottenuto.

Vendere l’auto online velocemente? Il segreto è solo uno

Che abbiate a che fare con un concessionario o decidiate di fare da soli, l’unico piccolo grande segreto di un annuncio auto è mettervi nei panni di chi è interessato ad acquistare le vostre auto usate, pensando a cosa e a come vuole leggere le informazioni relative al mezzo in vendita e, mi raccomando, l’onestà e la trasparenza sono la vostra più grande arma.

Tutti gli articoli

Come inserire un annuncio su AutoScout24

Vendita di auto · Vendita auto: da dove iniziare

Inserire l'annuncio con le immagini

Vendita di auto · Vendita auto: da dove iniziare

Come vendere un'auto all'estero

Vendita di auto · Vendita auto: da dove iniziare
Mostra di più