Presentazione: Renault Mégane Restyling – Make-up francese

Arriva la Renault Megane Restyling, pronta ad essere commercializzata al prezzo di partenza fissato a 19.300 euro, per la versione 1.6 benzina 110 CV con allestimento Wave.

La modifica principale della Renault Megane per il 2014 riguarda il nuovo frontale, in linea con gli ultimi modelli creati dal designer Laurens van den Acker, come la Clio e la Captur. Saltano agli occhi quindi la nuova mascherina, i nuovi paraurti e i nuovi gruppi ottici ridisegnati, dalla forma più aggressiva e dinamica, con luci diurne a LED (di serie su tutte le versioni).

La variante più economica della nuova RenaultMegane è la cinque porte con motore a benzina da 1,6 litri e 110 CV. L’equipaggiamento di serie di questa versione di base (Wave) comprende già climatizzatore, dispositivo Tempomat e specchietti esterni riscaldabili. La gamma delle motorizzazioni a benzina prevede inoltre un motore turbo da 1,2 litri e 115 CV, che parte da 20.700 €. La versione più interessante è quella col turbo a benzina 1.2 TCe da 130 CV, abbinato al cambio robotizzato doppia-frizione EDC (Efficient Dual Clutch), che parte solo dall’allestimento GT Style, a 22.100 €. L’allestimento GT Style offre, oltre alla dotazione del Wave, sensore pioggia e luci, climatizzatore bizona, sensore per il parcheggio e specchietti retrovisori ripiegabili elettricamente.

L’allestimento top è l’Energy GT Line, che aggiunge sospensioni sportive con assetto tarato da Renault Sport e cerchi in lega da 17 pollici, disponibile esclusivamente in abbinamento al turbodiesel 1.6 litri 130 CV (25.300 €). Tra gli altri motori a gasolio disponibili c’è il 1.5 litri 95 o 110 CV, con un prezzo di partenza rispettivamente di 20.500 e 21.500 €. (mh)

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Nuova Ford Puma

Nuova Opel Corsa: sportiva, attraente, efficiente

Porsche 718 Spyder e 718 Cayman GT4

Mostra di più