Passa al contenuto principale
Messaggio

Se fai il login, AutoScout24 ha ancora più servizi per te.

  • Sincronizza i tuoi preferiti
  • Salva le tue ricerche
  • Inserisci i tuoi annunci

Una storia unica: la timeline Vespa per celebrare i 75 anni

Vespa festeggia 75 anni e raggiunge lo straordinario traguardo dei 19 milioni di esemplari prodotti a partire dalla primavera del 1946.

Breve Timeline Vespa

Il 23 Aprile 1946 Piaggio (fondata nel 1884) deposita il brevetto per “motocicletta a complesso razionale di organi ed elementi con telaio combinato con parafanghi e cofano ricoprenti tutta la parte meccanica”. È nata Vespa. Lo scooter motorizzato con un monocilindrico 2T da 98 cc è costruito nello stabilimento di Pontedera, in Toscana.

  • 1948- Viene introdotto il modello Vespa 125 cc.

  • 1949 - L’Unione Italiana Vespa Riders, che incorpora 30 club, si forma e tiene il suo primo Congresso.

  • 1950 - Vespa inizia la produzione in Germania con un accordo di licenza con Hoffman-Werke.

  • 1951 - Vespa inizia la produzione nel Regno Unito su licenza alla Douglas di Bristol e in Francia con la ACMA di Parigi.

  • 1952 - Nasce a Milano il Vespa Club Europeo per riunire i club di Italia, Francia, Germania, Svizzera, Olanda e Belgio. I membri del Vespa Club in tutto il mondo superano i 50.000. Nel mondo, le stazioni di servizio Vespa sono più di 10.000.

  • 1953 - Vespa 125 è immortalata nel film Roman Holiday di William Wyler con Gregory Peck e Audrey Hepburn.

  • 1955 - Vespa GS è lo scooter più elegante mai costruito e segna una svolta per Vespa che per la prima volta supera i 100 km/h, per la prima volta adotta 4 marce e monta cerchi da 10 pollici.

  • 1964 - Nasce il Vespino, ovvero Vespa nella cilindrata 50cc.

  • 1965 - Le vendite di Vespa superano i 3,5 milioni.

  • 1968 - La campagna “Chi Vespa mangia le mele” rivoluziona il mondo della pubblicità.

  • 1968 - Vespa Primavera è uno dei modelli più longevi di Vespa e il mezzo delle nuove generazioni in tutta Europa.

  • 1976 - Vespa Primavera 125 - ET3 è il primo scooter con accensione elettronica.

  • 1978 - Nasce Vespa PX, nelle tre cilindrate "classiche" 125, 150 e 200cc. Sarà il modello più venduto nella storia di Vespa con oltre 3 milioni di pezzi.

  • 1980 - Quattro Vespa PX prendono il via alla Paris-Dakar, la più epica e massacrante gara del mondo. Incredibilmente una, pilotata da Marc Simonot, arriverà fino al traguardo.

  • 1984 - Vespa PK 125 Automatica, è la prima Vespa con cambio automatico.

  • 1988 - Le vendite di Vespa superano i 10 milioni.

  • 1992 - Giorgio Bettinelli, scrittore e giornalista, parte da Roma a bordo di una Vespa e nel marzo del 1993 raggiunge Saigon. Si ripeterà varie volte: nel 1994-95, sempre in Vespa, copre i 36.000 chilometri che separano l’Alaska dalla Terra del Fuoco. Nel 1995-96, con partenza da Melbourne in Australia, arriva a Città del Capo e percorre in dodici mesi più di 52.000 chilometri. Nel 1997 realizza il viaggio dal Cile alla Tasmania, attraverso Americhe, Siberia, Europa, Africa, Asia e Oceania, per 144.000 chilometri nell’arco di tre anni e otto mesi, con 90 nazioni attraversate. Il tutto, per oltre 250.000 chilometri in Vespa.

  • 1996 - Nasce la nuova generazione di Vespa con il modello ET4 125cc. Per la prima volta Vespa adotta una motorizzazione 4T e il cambio automatico.

  • 1996 - Superati i 15 milioni di Vespe vendute.

  • 1997 - Viene lanciata Vespa ET2 (50cc).

  • 1998 - Restyling e freno a disco anteriore per Vespa PX, il modello di scooter più venduto al mondo (oltre due milioni di unità dal lancio).

  • 2000 - La Vespa torna sul mercato USA.

  • 2003 - Il ritorno del Vespone, nasce Vespa GT 125 e Vespa GT 200.

  • 2005 - Vespa LX segna il ritorno alle linee più classiche di Vespa.

  • 2006 - Vespa festeggia 60 anni con la spettacolare serie speciale Vespa 60° che recupera tinte e stile delle prime Vespa.

  • 2008 - Vespa 300 GTS Super è il modello più performante e sportivo della storia.

  • 2011 - Vespa 946 è il modello più esclusivo, votato alla perfezione estetica e tecnologica che rievoca nel nome l’anno di nascita - il 1946 - dello scooter simbolo di eleganza italiana.

  • 2013 - Ritorna il mito di Vespa Primavera, prodotta nelle cilindrate 50, 125 e 150 rinnova il mito del Vespino.

  • 2018 - Nasce Vespa Elettrica, un’opera d’arte contemporanea con un cuore tecnologico, destinata a cambiare il panorama della mobilità. Completamente silenziosa e facilissima da guidare, integralmente prodotta a Pontedera, rappresenta l’anima rivoluzionaria e contemporanea di un brand che ha sempre precorso i tempi, rimanendo sempre all’avanguardia, sempre fedele ai suoi valori di stile e tecnologia.

  • 2021 - Vespa raggiunge la quota di 19 milioni di esemplari prodotti e festeggia 75 anni con la serie speciale Vespa 75th che veste di nuova eleganza le famiglie GTS e Primavera.

Vespa GTS 300

La Vespa che celebra i 19 milioni è una GTS 300 nella serie speciale 75th ed è stata assemblata nello stabilimento di Pontedera, dove Vespa è prodotta ininterrottamente dal 1946.

Vespa GTS 300

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Golf GTI Clubsport 45 e GTI con cambio manuale ora disponibili in Italia

Novità

Maserati F Tributo Special Edition

Novità

Ecco la nuova Polo 2021

Novità
Mostra di più