Consigli · Riparazione auto

Costo verniciatura portiera auto

Sono molti i motivi per i quali si desidera riverniciare la propria auto.

Alcune volte per estetica, altre volte per necessità. Se un vandalo ha rigato l’automobile oppure si è verificato un incidente, è utile sapere il costo della riparazione portiera auto e confrontare i vari preventivi. Questi variano non solo dal carrozziere al quale ci si affida, ma anche dall’entità del danno e dalla presenza di eventuali ammaccature. Ecco come comportarsi ed i passaggi da seguire prima di affidare il lavoro ad un professionista.

Qual è il costo della verniciatura portiera auto?

Come è facile intendere, ci sono diversi modi per sostenere questa spesa. Il primo caso è quello in cui ci si trova coinvolti in un incidente. Se la colpa è dell’altro guidatore, basta scambiarsi i contatti e lasciar fare all’assicurazione. Questa manderà un perito per valutare l’entità del danno e offrirà una somma alla parte danneggiata. Affidandosi poi ad un meccanico di fiducia si può far rientrare nella cifra, oltre alla verniciatura, anche l’ammaccatura della portiera e il costo della manodopera. Appena ricevuto l’assegno con la somma dovuta si può procedere a far riparare la vettura. Se invece si è vittime di atti vandalici, si può chiedere al proprio assicuratore se la polizza prevede un rimborso. Non tutte le assicurazioni sostengono il costo della verniciatura della portiera auto e per questo il cliente dovrà sostenere il 100% della spesa. In questo caso occorre quindi farsi fare un preventivo che si dovrebbe aggirare intorno ai 300-350 €. Ovviamente il prezzo aumenta se la vernice è metallizzata, se è sfumata oppure con effetto opaco. In alcuni preventivi non è conteggiata però la manodopera che include, nel caso di riparazioni serie, il montaggio e lo smontaggio del pezzo. È bene quindi fare chiarezza e chiedere agli esperti per cercare di risparmiare un po’.

Conclusioni e suggerimenti

Il costo della verniciatura della portiera auto dipende anche dal tipo di vettura. Ovviamente, per un’auto abbastanza vecchia e di colore bianco, si potrebbe fare il tutto anche con 120-130 €. Una macchina nuova e lucida avrà bisogno di maggiori accorgimenti e per questo non bisognerebbe badare solo al prezzo. È meglio mettere in primo piano la professionalità del centro e chiedere qualche consiglio a chi si è già trovato nella medesima condizione. In commercio esistono anche prodotti, sotto i 10 €, per riparare piccoli graffi su vernici standard. Ovviamente, questi vanno bene per auto usate e offrono risultati soddisfacenti per chi si accontenta.

Tutti gli articoli

Come scegliere batteria auto

Spia esp accesa

Filtro antiparticolato cos´è

Mostra di più