Passa al contenuto principale

Nuovo aspetto – le stesse funzionalità

Scopri il nostro nostro nuovo stile, che stiamo implementando passo dopo passo in tutto il sito.

Un'altra cosa...

Grazie per aver partecipato alla nostra nuova anteprima del design. Vedrete qualche altro cambiamento di colore mentre aggiorniamo la vostra esperienza al nostro design finale.

Presentazione: Audi A8 L Security – A prova di bomba!

La nuova Audi A8 è stata pensata per rispondere alle esigenze di politici, ospiti importanti in visita ufficiale, monarchi, assi della finanza e altre personalità d’alto profilo.

Questa berlina iperprotettiva, presentata al Salone di Detroit che si è chiuso il 26 gennaio 2014, garantisce la massima sicurezza grazie a un livello di blindatura VR7, in grado di resistere a proiettili e cariche esplosive. La nuova A8 è stata progettata sin dall’inizio per poter essere dotata della blindatura in modo da integrare i nuovi componenti nella struttura originale ed ottenere i migliori risultati possibili sia a livello di sicurezza in caso di incidente, sia in tema di sicurezza e resistenza agli attacchi. Nonostante si tratti di un veicolo blindato, parte della carrozzeria è costruita in alluminio, ma le zone di vitale importanza utilizzano l'acciaio, tessuto aramidico (Kevlar, 5 volte più resistente dell'acciaio) o ceramica. I vetri dei finestrini sono realizzati invece in policarbonato antischegge per aumentarne la resistenza.

Resistente a proiettili a nucleo duro e cariche esplosive

L’A8 è ufficialmente certificata. Secondo le dichiarazioni della Ditta produttrice, le parti in metallo e i vetri sono resistenti ai proiettili a nucleo duro della NATO, e anche agli attacchi con bombe a mano militari o con cariche esplosive. Gli elevati standard di sicurezza di questa berlina della classe superiore sono dimostrati anche dagli anelli in plastica applicati sui cerchi, grazie ai quali il conducente può percorrere fino a 80 km/h anche in caso di foratura di un pneumatico.

L’equipaggiamento può essere inoltre arricchito di diversi optional come ad esempio un sistema di estintori antincendio, bombole di ossigeno per l'abitacolo che impediscono la penetrazione di gas tossici ed estrattori di fumo. In caso di emergenza, premendo un tasto, si attivano inoltre delle mini-cariche esplosive che rompono i cardini delle porte, permettendo così l'uscita dall'abitacolo. Audi propone poi per questa versione speciale anche portabandiera, sirena e impianti di segnalazione con tecnologia a LED.

Motori possenti

La gamma delle motorizzazioni prevede un V8 da 4,0 litri e 435 CV e un W12 da 6,3 litri e 500 CV. La casa di Ingolstadt non ha ancora dichiarato il supplemento di peso dell’A8 L completa di equipaggiamento di sicurezza, tuttavia telaio, freni e sistemi di regolazione sono stati adeguati alla maggiorazione prevista. Nonostante l’aumento di peso infatti, la A8 L Security W12 con cambio automatico 8 rapporti è capace di toccare i 100 km/h da fermo in 7,2 secondi, con una velocità massima di 210 km/h ed un consumo medio di 13,5 l/100 km, mentre l’otto cilindri impiega 0,3 secondi in più. Non è stato rivelato ancora nulla sul prezzo della cosiddetta auto di Stato, a parte il fatto che sarà a sei cifre, visto e considerato che l’A8 L non blindata con V8 costa 105.250 Euro, mentre per il W12 occorre sborsare come minimo 140.800 Euro. (mh/sp-x)

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Audi SQ7 TFSI e Audi SQ8 TFSI: varianti high performance dei SUV d'alta gamma

Novità

Incentivi auto Euro 6 diesel e benzina e agevolazioni per auto usate: tutte le novità 2020

Novità

Citroën 2CV: storia di un successo lungo 41 anni

Novità
Mostra di più