Presentazione: Audi Q5 Custom Concept – Audi Q5 Custom Concept

Come ogni anno in questo periodo, migliaia di fan innamorati delle auto VW e Audi “elaborate” si radunano in Austria per il tradizionale GTI meeting.

Questo avvenimento di grande risonanza funge nel contempo da palcoscenico per il debutto in prima mondiale di alcune auto spettacolari sottoposte a tuning. Quest’anno Audi presenta il Q5 Custom Concept con il nuovo compressore V6 con una straordinaria maggiorazione di potenza.
A metà 2008 Audi ha montato il nuovo V6 TFSI a bordo dell’A6 e successivamente anche dell’S4. Grazie alla sovralimentazione a turbocompressore, questo gruppo propulsore da 3 litri arriva a sviluppare fino a 333 CV, regalando così all’S4 prestazioni velocistiche spettacolari. Per il Q5 Custom Concept Audi ha ulteriormente rinforzato la potenza del motore a 408 CV. La coppia di 500 Newtonmetri dovrebbe essere disponibile tra i 3.000 e i 5.500 giri.

Stando alle dichiarazioni della casa di Ingolstadt, con trazione integrale Quattro e cambio a doppia frizione con 7 rapporti, questo fuoristrada sportivo sarebbe in grado di passare da 0 a 100 km/h in soli 4,4 secondi. Questo valore colpisce modo particolare se si considera l’intera gamma di modelli attualmente proposti da Audi: un confronto fa risultare lenta anche la R8 4.2 FSI. La R8 5.2 FSI (3,9 secondi) è l’unica Audi di serie dallo spunto piuttosto incisivo. La casa bavarese limita comunque la velocità massima della potentissima Q5 a 250 km/h.

Geniale

Per aumentare la potenza del motore a oltre 400 CV Audi ha aumentato la pressione di sovralimentazione e ha modificato il sistema di aspirazione dell’aria. Un tocco di raffinatezza è costituito dal cosiddetto rinforzo della calotta con acqua di raffreddamento che, oltre a rendere la carrozzeria più resistente alla torsione, provvede anche a raffreddare meglio il motore. Si tratta indubbiamente di una trovata geniale per combinare in un modo elegante due caratteristiche fondamentali.

Per sviluppare l’immensa potenza del V6 in modo preciso e pulito sulla carreggiata, nella Q5 Custom Concept Audi ha apportato parecchie modifiche al telaio, ad esempio montando ruote da 21 pollici con cerchi a 7 raggi, aumentando la convergenza di 90 millimetri, ed accorciando l’escursione della sospensione di 60 millimetri. Inoltre sono stati scelti freni in ceramica dalle dimensioni generose.

Ricca di particolari

Tra gli altri segni di riconoscimento applicati all’esterno di questo pezzo unico vi sono la verniciatura in grigio Daytona opaco e il grosso adesivo 09 sui fianchi. Altre peculiarità tipiche del Q5 Custom Concept sono le sedi dei fanali anteriori schermate e il forte contrasto degli elementi rossi. L’abitacolo è stato personalizzato con i pedali in alluminio, i sedili anteriori S line, i tappetini speciali e la dicitura Custom-Concept applicata sulla leva di selezione del cambio.

Oltre a tutto ciò, il corredo di questa Q5 è molto ricco. A bordo vi sono tra l’altro il sistema Drive Select finalizzato ad una migliore dinamica di guida, un assistente di parcheggio con telecamera per retromarcia, un comando vocale, l’assistente di cambio corsia Lane Assist e una regolazione automatica della profondità di illuminazione.(mh)

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Nuova Opel Corsa: sportiva, attraente, efficiente

Porsche 718 Spyder e 718 Cayman GT4

Anteprima: Nuova Audi A6 allroad quattro – 20 anni di sofisticata versatilità

Mostra di più