Attualità: Renault Alpine – Una nuova Alpine ma senza Caterham

Renault svilupperà un nuovo modello stradale del marchio Alpine, ma senza il contributo del piccolo produttore inglese Caterham. Tramite un comunicato ufficiale è stata infatti disdetta la collaborazione firmata a fine 2012.

La sportiva Alpine Caterham verrà dunque presa in consegna completamente da Renault e rinominata Automobiles Alpine. Sui motivi della separazionenon è stata data alcuna notizia ufficiale. Renault conferma di voler lanciare sul mercato la nuova Alpine nel 2016, come già annunciato. La biposto sarà ispirata alla Alpine A110-50, prototipo presentato nel 2012; della trazione dovrebbe occuparsi un motore centrale quattro cilindri da 300 CV. La Coupé dovrebbe presentarsi con un prezzo di appena 40.000 euro, inferiore rispetto ad altre concorrenti, tra cui l'Alfa Romeo 4C, la Lotus Elise e la Toyota GT86. Anche Caterham pianifica per il futuro lo sviluppo autonomo di un modello simile.

Le auto sportive del marchio Alpine godono in Francia dello status di icone, paragonabili alle Nimbus di Porsche in Germania o alle Maserati in Italia. Il primo dei pianali piatti con carrozzeria in poliestere e un motore Renault, divenne di serie nel 1955 - continuando la produzione di auto sportive francesi, iniziata da Bugatti. 40 anni dopo Renault interruppe momentaneamente la produzione di auto sportive. Da allora i fan hanno continuato a sperare in una rinascita dell'auto sportiva blu, vincitrice di numerose corse e Rally. (mg/sp-x)

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Nuova Opel Corsa: sportiva, attraente, efficiente

Porsche 718 Spyder e 718 Cayman GT4

Anteprima: Nuova Audi A6 allroad quattro – 20 anni di sofisticata versatilità

Mostra di più