Aston Martin Lagonda - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Aston Martin Lagonda

Aston Martin Lagonda

Aston Martin Lagonda è una vettura realizzata dalla britannica Aston Martin nel 1976 e commercializzata fino al 1989. Durante gli anni '70 Aston Martin ha avvertito il bisogno di ringiovanire la propria fisionomia aziendale, da sempre caratterizzata da un certo elitarismo conservatore. Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Aston Martin Lagonda: una vettura di culto

In quel periodo la casa automobilistica stava attraversando grandi difficoltà economiche e, attraverso la commercializzazione di Aston Martini Lagonda, ritornò in attivo.

Stile avveniristico e unicità tecnica

Basandosi su di un pianale bislungo, caratteristico del modello AM V8, fu realizzata una quattro porte berlina dalle dimensioni elevate. Lo stile venne aggiornato rispetto ai precedenti modelli di Aston Martin e l'elettronica, qui, svolse un ruolo predominante, ad appannaggio dell'impianto audio, del sistema di climatizzazione e della trasmissione automatica. Sul fronte meccanico e tecnico la fisiologia restò quella apprezzata nel modello coupé, per un 320 cavalli V8 da 5340 centimetri cubici a quattro carburatori bialbero. Suscitò grande interesse lo stile avveniristico dell'auto, disegnata da William Towns, ma che portò, per via dell'arditezza del design, a specifici problemi nella costruzione, per la produzione alluminica delle zone concave e convesse.

Una motorizzazione di alta gamma

Distribuita commercialmente utilizzando l'antico nome delle berline di alta gamma, Lagonda fece il suo debutto nel 1976. Aston Martin Lagonda è ricordata e apprezzata, e rappresenta ancora oggi un'auto di culto ricercatissima sul mercato delle auto usate, per via dell'originalità e della preziosità delle caratteristiche interne, tra cui il legno di alta qualità e la pelle Connelly per i rivestimenti. Insieme a queste particolarità estetiche la Lagonda si caratterizzò per l'alto valore tecnico, fu il primo modello a presentare infatti comandi a sensore vicino al volante. Inoltre le informazioni venivano visualizzate tramite LED. L'ultimo modello di Lagonda è recentissimo, del 2014. Distribuito in serie limitata, a opera del designer Marek Reichmann, questo modello rintraccia il suo prototipo nella Aston Martin Rapide, montando un motore da 600 cavalli V12 6.0, per una trasmissione a 8 cambi di tipo manuale. Queste caratteristiche consentono alla vettura di raggiungere in 4.2 s i 0 - 100.