Audi SUV

audi-suv

Audi SUV: tre modelli per rivaleggiare con BMW e Mercedes

L'Audi è tra le case che più hanno creduto nei SUV, considerandoli non il frutto di una moda passeggera, ma un segmento destinato ad attrarre un numero sempre maggiore di automobilisti. Presente nel settore sin dal 2006, anno d'esordio del Q7, negli anni la casa tedesca ha affiancato a questa vettura di grandi dimensioni, SUV più compatti in grado di insidiare una sempre più agguerrita concorrenza. Nel 2008 è stato infatti presentato il Q5, lievemente aggiornato nel 2013, mentre nel 2011 è toccato al piccolo Q3, appena modificato nel frontale. A queste tre vetture tipicamente SUV, si aggiungono inoltre le versioni Allroad di A4 e A6, auto in configurazione station wagon dotate di protezioni sottoscocca e di una maggiore altezza da terra. Così come da nuovi, i SUV Audi sono molto richiesti nell'ambito dell'usato auto. Le quotazioni si mantengono elevate, come per tutti i modelli della casa degli anelli, così come la rivendibilità: si tratta infatti di auto usate facilmente piazzabili, poiché decisamente ricercate.

Le Audi SUV di taglia media

Il Q3 si pone alla base del listino SUV di Audi: basato sulla meccanica della A3, questo Sport Utility ha esordito nel 2011 per poi andare incontro al primo restyling alla fine del 2014. Dotato di una linea semplice ed elegante e di dimensioni compatte, il Q3 si candida come alternativa alle medie premium tedesche: non particolarmente spazioso, ha tra i suoi punti di forza l'elevata qualità delle finiture e i propulsori potenti ma economi. Disponibile a benzina con due motori dotati di 150, 179 e 220 cavalli, e a diesel con una unità 2.0 litri da 150 e 184 cavalli, in tutte le configurazioni il Q3 risulta scattante e veloce. Naturalmente, anche sulla piccola di casa è disponibile la famosa trazione anteriore Quattro. Il Q5, basato sulla meccanica dell'A4, è decisamente più grande e costoso: molto elegante e rifinito con la solita sapienza Audi, può contare su propulsori decisamente briosi, che vedono al vertice della gamma il potentissimo 3.0 TDI da 313 cavalli, montato sulla versione sportiva S.

Q7: l'Audi SUV di riferimento per la categoria

Il Q7, introdotto nel 2006 ed aggiornato nel 2009, è tra i SUV di maggiori dimensioni sul mercato: lungo ben oltre 5 metri, dissimula però la stazza grazie a linee morbide ed affusolate. Certo, la massa non è l'ideale per fare fuoristrada: il Q7 va dunque considerato un grande stradista, capace di offrire viaggi in prima classe, ma di non disdegnare puntate occasionali su terreni dissestati. Lussuoso e ben equipaggiato, è mosso da motori potenti, in grado di "portare a spasso" gli oltre 2200 kg di peso con disinvoltura: tra questi segnaliamo l'enorme TDI da 4.2 litri, dotato di 340 cavalli e idoneo a spingere il Q7 a oltre 240 km/h.