Passa al contenuto principale
Causa lavori di manutenzione attualmente la disponibilità di AutoScout24 è limitata. Questo riguarda in particolare funzioni quali i canali di contatto con i venditori, l’accesso o le modifiche ai veicoli in vendita.

Audi Q7

Pro
  • Cambio
  • Tecnologia
Contro
  • Terza fila
  • Dotazione

Audi Q7: dimensioni, interni, motori, prezzi e concorrenti

Era la fine del 2005, all’IAA, quando sull’onda dei restyling che debuttava la prima generazione di Audi Q7. Si basava sullo studio Audi Pikes Peak Quattro, presentato nel 2003 al Motor Show di Detroit. La struttura del Q7 infatti si basava sulla piattaforma E dei modelli VW Touareg e Porsche Cayenne e veniva costruito nella fabbrica Volkswagen Slovakia a Bratislava. La seconda generazione dell’Audi Q7 è stata presentata dieci anni dopo al Salone dell’automobile di Detroit del 2015. Continua a leggere

Video - Audi Q7 Profilo

Modelli alternativi

Le domande e risposte più comuni.

L’Audi Q7 S Line parte da 99.600 euro nella motorizzazione 60 TFSI 3.0 da 462 CV.

L’Audi Q7 è sul mercato dal 2005 ed ora, nel 2022 è arrivata alla terza generazione.

I consumi dell’Audi Q7 45 TDI 3.0 da 231 CV si attestano a 6.1 litri per 100 km con emissioni di CO2 pari a 181 g/km.

Oggi la gamma dell’Audi Q7, si aggiorna, allineandosi all’attuale corso stilistico dei Quattro Anelli e portando al debutto interessanti novità tecniche e tecnologiche in grado di mantenere il modello più al passo con i tempi in attesa della nuova generazione.

Il design del nuovo SUV medio-grande grazie alle sue linee spigolose, ai fari lunghi e stretti, mantiene una linea marcatamente sportiva, nonostante le ruote alte, oltretutto risulta decisamente vistosa la griglia anteriore e le profonde nervature che creano un gioco di luci ed ombre unico. Gli interni della Audi Q7 sono accoglienti, in classico stile elegante ed al tempo stesso minimalista e tecnologico come Audi richiede.

Scopriamo dimensioni, interni, motori, concorrenti e prezzi dell’Audi Q7.

Dimensioni Audi Q7

Le dimensioni dell’Audi Q7 sono:

  • lunghezza 5,06 metri
  • larghezza 1,97 metri
  • altezza 1,74 metri
  • passo 2,99 metri

L’Audi Q7 si caratterizza per il suo design unico dato dagli esterni marcatamente Audi con tratti lineari e sportivi. Con quest’ultimo restyling, la nuova Audi Q7 non è cresciuta in dimensioni rispetto al modello uscente. Resta invece invariato il passo che assicura spazio in abbondanza anche per chi siede dietro. Non manca neppure lo spazio per i bagagli, grazie a un vano di carico con una capienza che da un minimo di 650 litri a sedili fissi in configurazione standard, che può arrivare fino a 2.000 litri abbattendo gli schienali della seconda fila di sedili.

Rispetto alla serie passata, la rinnovata Audi Q7 non stravolge le linee e le proporzioni del modello, anzi, sulla base di queste ne definisce i tratti, donando all’insieme un tocco più moderno e tecnologico che adotta il tocco stilistico inaugurato con la sorella maggiore Q8. L’aspetto tech che ben si fa notare nelle nuove luci a LED che debuttano in versione Matrix con luce laser per aumentare la portata del fascio di luce.

Per il resto le linee sono quelle raffinate di sempre. Piccoli ritocchi estetici hanno interessato i paraurti, tanto quello anteriore quanto quello posteriore. Davanti la calandra è cresciuta nelle dimensioni e ora le prese d’aria sono più grandi ed evidenti. Dietro, invece, spicca la nuova finitura del paraurti con la presenza dei terminali di scarico.

Interni Audi Q7

Gli interni dell’Audi Q7 rappresentano un tripudio di tecnologia e presentano importanti novità, dove sono però più a livello di sostanza che estetiche. Le forme della plancia, risultano infatti, quelle di sempre, con la tipica attenzione di Audi non soltanto per la scelta dei materiali, ma anche per gli assemblaggi e per i dettagli impeccabili e raffinati. Il vero protagonista all’interno dell’abitacolo è ora il sistema MMi touch response, dotato di due schermi touch, quello superiore da 10,3 pollici per l’infotainment, mentre quello sottostante per gestire le informazioni della vettura. Questo rimane costantemente connesso e permette di ricevere aggiornamenti in tempo reale sulle condizioni del meteo e del traffico.

Digitale risulta essere anche la strumentazione posta dietro al volante multifunzione, che ora sfrutta l’Audi Virtual Cockpit da 12,3 pollici già visto su altre vetture del gruppo Audi.

Chiudono gli interni sedili comodi ed accoglienti per cinque persone che hanno spazio a sufficienza per lunghi viaggi in completo relax. La nuova Audi Q7 può essere disponibile nelle varianti da 5 o 7 posti, ma in entrambi i casi rimane spazio a sufficienza per tutti gli occupanti. Ottimo anche il bagagliaio che, come già detto, è ideale per caricare tutto il necessario per la famiglia.

Motori Audi Q7

I nuovi motori dell’Audi Q7 risultano essere non essere più variegati e pieni di cavalli crescenti nelle sole novità, ma attualmente l’unica motorizzazione disponibile è completamente nuova per la rinnovata Audi Q7 è il benzina da 3.0 litri con 340 CV abbinato al sistema Mild Hybrid, Mhev e al cambio automatico sette marce S tronic con trazione integrale. Gli altri propulsori sono tutti delle vecchie conoscenze, si parte dal 3.0 TDI 231 CV che è l’entry level e si arriva al 3.0 TFSI da 462 CV della versione S Line. Sempre dall’anima sportiva troviamo il 3.0 TDI da 286 CV e trazione rigorosamente Quattro. In mezzo troviamo un 3.0 TFSI da 381 CV denominato 55 TFSI. Tutti i motori hanno il cambio Stronic automatico. Tutti i motori dell’Audi Q7 sono rapportati al peso della vettura e sono comunque sempre in grado di coniugare alla perfezione bassi consumi e sportività. Anche la versione entry level non è da meno nonostante non sia prestazionale come le altre.

Motori Audi Q7

Diesel

  • 45 TDI AWD 3.0, 231 CV, cambio automatico S tronic, trazione integrale
  • 50 TDI AWD 3.0, 286 CV cambio automatico S tronic, trazione integrale

Benzina

  • 55 TFSI AWD 3.0, 340 CV cambio automatico S tronic, trazione integrale
  • 55 TFSI AWD 3.0, 381 CV cambio automatico S tronic, trazione integrale
  • 60 TFSI AWD 3.0, 462 CV cambio automatico S tronic, trazione integrale

Prezzi Audi Q7

Il listino prezzi della Audi Q7 si divide tra versioni che prevedono il diesel o la benzina come fonte di alimentazione ed assumono numerazione differente. Gli allestimenti disponibili a listino sono tre: si parte con l’entry level che costa 74.200 euro e fornisce già una buona dotazione come l’aria condizionata, il bluetooth, il cambio automatico, i cerchi in lega, i fari full LED, pack cromo, sistemi di rilevamento ed il controllo di trazione, successivamente si passa alla più accessoriata Business che include nel prezzo di partenza anche l’Audi Drive Select, il navigatore satellitare e l’utilissimo sensore di ausilio al parcheggio.

Oltre a questo offre cerchi in lega da 18 pollici, fari posteriori Oled, sedili in pelle, listelli porta in alluminio, sistema di infotainment MMI. Il passo successivo e la Business nella variante Sport che aggiunge il tocco di sportività come la griglia nero lucido, la protezione sottoscocca in argento selenite, i listelli sottoporta in alluminio e lo spoiler sul tetto. La versione S line aggiunge il tocco di sportività come griglia a nido d’ape, lo spoiler sul tetto e il diffusore posteriore con i terminali di scarico trapezoidali, oltre a cerchi in lega da 20 pollici, sedili sportivi in pelle, proiettori Xenon Plus, sistema di recupero della frenata.

Listino prezzi Audi Q7

Q7

  • 3.0 TDI, 231 CV, 4WD 74.200 €
  • 3.0 TDI, 286 CV, 4WD 74.950 €
  • 3.0 TFSI, 340 CV, 4WD 78.550 €
  • 3.0 TFSI, 381 CV, 4WD 80.050 €

Business

  • 3.0 TDI, 231 CV, 4WD 77.200 €
  • 3.0 TDI, 286 CV, 4WD 77.950 €
  • 3.0 TFSI, 340 CV, 4WD 81.550 €
  • 3.0 TFSI, 381 CV, 4WD 83.050 €

Sport

  • 3.0 TDI, 231 CV, 4WD 84.000 €
  • 3.0 TDI, 286 CV, 4WD 84.750 €
  • 3.0 TFSI, 340 CV, 4WD 88.350 €
  • 3.0 TFSI, 381 CV, 4WD 88.500 €

S line Plus

  • 3.0 TFSI, 462 CV, 4WD 99.600 €

SQ7

  • 4.0 TFSI, V8, 507 CV 4WD, 108.400 €
  • 4.0 TFSI, V8, 507 CV 4WD, sport attitude, 118.450 €

Audi Q7: concorrenti e conclusioni

Le principali concorrenti della Audi Q7 sono un tripudio di tedesche la BMW X5 e BMW X6, Volkswagen Touareg, Mercedes-Benz GLS, Porsche Macan, la raffinatissima Jaguar F-Type e le italiane Alfa Romeo Tonale, la Maserati Levante e la svedese Volvo XC90.

Con l’Audi Q7 parliamo di un SUV dal design unico lineare e sportivo che riesce a piacere e regalare emozioni. I prezzi sono in linea, se non più bassi rispetto ad alcune sue concorrenti, questo la rende maggiormente appetibile. Inoltre con la nuova motorizzazione MHEV riesce a farsi largo anche nel mondo delle ibride che risulta essere in forte espansione in questi anni. L’immancabile neo è la lista optional molto lunga che possono far lievitare il prezzo di molto.

Recensioni dei veicoli Audi Q7

58 Recensioni

4,7