Audi SQ7 - comprare o vendere auto usate o nuove - AutoScout24

Audi SQ7

Audi SQ7

Il SUV diesel più potente sul mercato

Presentato in occasione del Salone dell’auto di Ginevra 2016, l’Audi SQ7 si presenta come il SUV diesel più potente di sempre. Il segreto? Un compressore ad azionamento elettrico che garantisce alla vettura alte prestazioni e consumi ridotti. Numeri che fanno passare in secondo piano la connazionale Porsche Cayenne S Diesel.Continua a leggere

Trova ora l'auto dei tuoi sogni

Oltre 2,4 milioni di veicoli nel più grande sito internet di annunci auto in Europa.

Audi SQ7: com’è fatta, pro e contro

Basata sulla piattaforma MLBevo (che equipaggia anche la Bentley Bentayga, la Lamborghini Urus e la Volkswagen Touareg), l’Audi SQ7 ha una lunghezza totale di 5,052 metri, una larghezza di 1,968 metri e un’altezza di 1,741 metri.

Il look degli esterni è caratterizzato da linee tese che rendono la carrozzeria mastodontica. A differenziarla dalla Q7 troviamo alcuni dettagli di chiara ispirazione sportiva: un esempio sono i loghi SQ7 TDI e V8T e l’appena accennato spoiler posteriore. Il frontale riprende il family feeling del marchio con i fari matrix led che abbracciano la mascherina single frame con struttura a nido d’ape, mentre il posteriore evidenzia l’anima grintosa della vettura, ospitando i quattro terminali di scarico rettangolari. L’impronta sportiva del SUV è sottolineata dagli pneumatici di dimensioni 28545 con cerchi da 21 pollici e, a richiesta, dischi in materiale carboceramico.

All’interno troviamo tutto il lusso, la qualità degli assemblaggi e della scelta dei materiali alla quale ci ha abituati il marchio di Ingoldstadt. L’abitacolo riprende la sportività degli esterni con dettagli in fibra di carbonio, pelle e Alcantara. Il volante è tagliato nella parte bassa e vanta una buona impugnatura. Scenografici i tasti a sfioramento del clima 4-Zone.

Il sistema di infotainment presenta uno schermo da 8,3 pollici che si nasconde all’interno della plancia una volta spenta la vettura. Manovrarlo è semplice attraverso i comandi al volante oppure al touchpad posizionato sul tunnel centrale. Ovviamente non mancano il sistema di navigazione MMI plus e il modulo LTE integrato con hotspot WLAN. Migliorabili i comandi vocali che risultano poco utili se non per la navigazione. L’Audi SQ7 dispone di 24 sistemi di assistenza alla guida tra cui spiccano l’adaptive cruise control, con assistente al traffico “jam assist” che manovra la vettura autonomamente nel traffico.

Le dimensioni importanti della SQ7 si traducono in abitabilità e versatilità grazie alle configurazioni a cinque o a sette posti. Optando per i cinque posti il bagagliaio è di 705 litri che diventano 1.890 se si decide di abbattere il divanetto posteriore.

L’Audi SQ7 è riuscita a catturare l’attenzione in un segmento molto popolato come quello dei SUV sportivi. Le rivali dirette sono la Porsche Cayenne S Diesel, la BMW X5 M50d e la regina Bentley Bentayga. Forse troppo lunga la lista degli optional che (se si tiene in considerazione anche il costo del superbollo) fa lievitare di molto il prezzo della vettura.

Audi SQ7: allestimenti, motori e prezzi

L’Audi SQ7 offre un solo allestimento. Di serie troviamo l’Audi Drive Select (modalità: comfort, auto, dynamic, efficiency, allroad, offroad, individual), il display da 8,3 pollici ad alta risoluzione, il sistema di ausilio al parcheggio posteriore, il rivestimento dei sedili in Alcantara/pelle, il volante sportivo multifunzione, l’Audi pre sense city, il portellone vano bagagli ad apertura e chiusura elettrica e il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch.

L’Audi SQ7 viene proposta esclusivamente con la trazione integrale permanente quattro, il cambio tiptronic a otto marce e le quattro ruote sterzanti. Il motore è uno ed è Diesel.

Diesel

  • 4.0 TDI 435 CV, con una coppia massima di 900 Nm a 1.000 giri/min.
I consumi medi si attestano intorno ai 7,2 l/100 km, misurati in un ciclo misto.

La Audi SQ7 parte da un listino di circa 97.000 euro. Per quanto riguarda i prezzi della SQ7 di seconda mano, questi sono disponibili sul sito di AutoScout24.

Audi SQ7: conclusioni

L’Audi SQ7 si presenta come il SUV diesel più potente sul mercato. Gli oltre 2.345 kg di peso sono facilmente mossi dal propulsore tri-turbo 4.0 TDI da 435 CV, con una coppia massima di 900 Nm già disponibili a soli 1.000 giri/min. La stabilizzazione attiva del rollio a comando elettromeccanico, lo sterzo integrale e, infine, il differenziale sportivo rendono agile la vettura tra le curve. Non mancano tutti gli ultimi sistemi di ausilio alla guida. Attenzione, però, ai pacchetti a richiesta, che sono parecchi e accrescono velocemente il prezzo della vettura.