Presentazione: Ferrari F12 Berlinetta – La magia delle rosse

Solo gli anni bisestili ci regalano momenti come questo. Il 29 febbraio 2012 è una data che già è entrata negli annali della storia di Maranello. In questo giorno la casa del cavallino rampante ha presentato ufficialmente l’auto da strada più potente mai venduta nelle concessionarie del gruppo.

Stiamo parlando della F12 Berlinetta, il nuovo “cavallino” da 740 CV di potenza, che ha già tolto il fiato a sportivi ed appassionati… Fernando Alonso e Felipe Massa sono stati i primi fortunati a tastare le qualità della nuova Berlinetta. I due piloti hanno avuto modo alcuni giorni fa di provare a fondo le virtù della sostituta della 599 GTB, che sotto al cofano nasconde un V12 6.2 da 740 CV, il cui ruggito ha fatto impallidire i presenti.

Ferrari ha già rivelato le prestazioni ufficiali della F12, migliori di quanto tutti si aspettavano: passa da 0 a 100 km/h in 3,1 secondi e ha una velocità massima di 340 km/h. Con tali numeri, è probabile che anche il circuito più audace risulti limitato per liberare tutto il suo potenziale: stiamo parlando di 690 Nm di coppia trasmessi all’asse posteriore a partire da 2.500 giri e che può spingersi fino agli 8.700 giri. Mancano all’appello i dettagli su alcuni altri aspetti meccanici. Per il momento sappiamo che il cambio sarà a doppia frizione e sette velocità e che l’impianto frenante carboceramico presenta dimensioni veramente fuori dal comune.

Il peso della F12 Berlinetta comunicato dalla casa di Maranello supera di poco la tonnellata e mezza, attestandosi su 1.525 chili, il che significa che ogni cavallo dovrà muovere 2,1 chili di peso. Il telaio di questa nuova sportiva (4,61 metri di lunghezza, 1,27 di altezza e 1,94 di larghezza) è stato progettato impiegando i più alti standard ingegneristici. Tra gli aspetti più interessanti segnaliamo l’impiego di più di dodici leghe di alluminio e un coefficiente aerodinamico pari a 0,299 cx.

Meno rilevanti sono i dati di consumo che, pur tuttavia, non preoccuperanno troppo i proprietari, considerato l’elevato grado di soddisfazione al volante. La F12 Berlinetta consuma almeno 15 litri/100 km, per 350 grammi di emissioni CO2 al chilometro, circa l'equivalente di tre auto ecologiche

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Nuova Ford Puma

Nuova Opel Corsa: sportiva, attraente, efficiente

Porsche 718 Spyder e 718 Cayman GT4

Mostra di più