Passa al contenuto principale

Prova auto usate: Mazda MX-5 – Mazda MX-5

Trazione posteriore, due posti “secchi”, leggera capote in tela. Sono questi i “segni particolari” della piccola spider giapponese, che ha ereditato il fascino e la guida divertente delle “scoperte” inglesi degli anni 60.

La MX-5 è ed è stata un’auto di successo: tutte e tre le serie prodotte (l’ultima è in vendita dal 2005) sono state molto apprezzate. Questo fa sì che, quando se ne cerca una d’occasione, si abbia a disposizione un ampio “parco” tra cui scegliere. Ma anche che le quotazioni siano piuttosto alte.

Per quanto riguarda l’affidabilità, nel corso della sua lunga carriera la seconda generazione di MX-5 non ha presentato problemi di rilievo. Certo, come su tutte le roadster, prima di acquistane una, è bene verificare lo stato di conservazione del tettuccio in tela e del meccanismo di funzionamento: potrebbero “nascondere” forti esborsi per il ripristino della loro funzionalità.

Una macchina divertente

Piccola, bassa, filante, leggera, a trazione posteriore. La MX-5 non ha bisogno di tanti cavalli per farvi divertire: è una delle poche auto moderne che si possono ancora guidare “giocando” con lo sterzo (rapidissimo e precisissimo) e l’accelerartore. La capote in tela è “semplice”: in velocità tende a gonfiarsi e a provocare fastidiosi fruscii. Ma il lunotto è in vetro ed è termico: una bella comodità.

Poco capiente

Il bagagliaio piccolo è forse il difetto più evidente della spider giapponese: ci sta appena una borsa. Si può però mettere un portapacchi esterno.

Cercatela “ricca”

Gli interni sono semplici, essenziali, realizzati con materiali economici ma resistenti. È bene cercare le versioni più accessoriate, con i sedili in pelle e il climatizzatore manuale. Lo spazio non è molto, specie in altezza: i guidatori alti più di 180 cm sfiorano la capote con la testa.

Le dotazioni di serie

ABS; airbag frontali; alzavetro elettrici; cerchi in lega; climatizzatore manuale; interni in pelle; fendinebbia; radio con cd; sedile di guida e volante regolabili in altezza; vernice metallizzata.

Dati tecnici

La MX-5 non è solo una divertentissima spider, ma anche un’auto che si può usare tutti i giorni. E questo è il motivo per cui, a differenza delle altre “scoperte”, questa giapponese si trova spesso con chilometraggi elevati. Per quanto riguarda le prestazioni, la Casa dichiara una velocità di 191 km/h e uno “0-100” in 9,7 secondi.

Dati tecnici
Marca e modello Mazda MX-5
Equipaggiamento 1.6 Trilogy
Motore
Cilindrata (cm³) 1597
Numero e disposizione dei cilindri 4 in linea
Potenza max kW (CV)/giri 81 (110)/6500
Coppia max (Nm)/giri 134/5000
Cambio 5 marce manuale
Trazione posteriore
Specifiche
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Bagagliaio (litri) 144
Peso con conducente (kg) 960
Lunghezza/larghezza/altezza (cm) 398/168/123
Più datiMeno dati

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Prova: Mazda 6 2.5l MZR – Splendida e razionale

Prove · Mazda

Prova: Mazda 5 2.0 CD – Ancora più pratica

Prove · Mazda

Prova di confronto: Honda Accord Tourer e Mazda 6 Sport Tourer – Essere ragionevoli

Prove · Mazda
Mostra di più