Passa al contenuto principale

Nuovo aspetto – le stesse funzionalità

Scopri il nostro nostro nuovo stile, che stiamo implementando passo dopo passo in tutto il sito.

Un'altra cosa...

Grazie per aver partecipato alla nostra nuova anteprima del design. Vedrete qualche altro cambiamento di colore mentre aggiorniamo la vostra esperienza al nostro design finale.

Prova auto usate: Mazda MX-5 – Mazda MX-5

Trazione posteriore, due posti “secchi”, leggera capote in tela. Sono questi i “segni particolari” della piccola spider giapponese, che ha ereditato il fascino e la guida divertente delle “scoperte” inglesi degli anni 60.

La MX-5 è ed è stata un’auto di successo: tutte e tre le serie prodotte (l’ultima è in vendita dal 2005) sono state molto apprezzate. Questo fa sì che, quando se ne cerca una d’occasione, si abbia a disposizione un ampio “parco” tra cui scegliere. Ma anche che le quotazioni siano piuttosto alte.

Per quanto riguarda l’affidabilità, nel corso della sua lunga carriera la seconda generazione di MX-5 non ha presentato problemi di rilievo. Certo, come su tutte le roadster, prima di acquistane una, è bene verificare lo stato di conservazione del tettuccio in tela e del meccanismo di funzionamento: potrebbero “nascondere” forti esborsi per il ripristino della loro funzionalità.

Una macchina divertente

Piccola, bassa, filante, leggera, a trazione posteriore. La MX-5 non ha bisogno di tanti cavalli per farvi divertire: è una delle poche auto moderne che si possono ancora guidare “giocando” con lo sterzo (rapidissimo e precisissimo) e l’accelerartore. La capote in tela è “semplice”: in velocità tende a gonfiarsi e a provocare fastidiosi fruscii. Ma il lunotto è in vetro ed è termico: una bella comodità.

Poco capiente

Il bagagliaio piccolo è forse il difetto più evidente della spider giapponese: ci sta appena una borsa. Si può però mettere un portapacchi esterno.

Cercatela “ricca”

Gli interni sono semplici, essenziali, realizzati con materiali economici ma resistenti. È bene cercare le versioni più accessoriate, con i sedili in pelle e il climatizzatore manuale. Lo spazio non è molto, specie in altezza: i guidatori alti più di 180 cm sfiorano la capote con la testa.

Le dotazioni di serie

ABS; airbag frontali; alzavetro elettrici; cerchi in lega; climatizzatore manuale; interni in pelle; fendinebbia; radio con cd; sedile di guida e volante regolabili in altezza; vernice metallizzata.

Dati tecnici

La MX-5 non è solo una divertentissima spider, ma anche un’auto che si può usare tutti i giorni. E questo è il motivo per cui, a differenza delle altre “scoperte”, questa giapponese si trova spesso con chilometraggi elevati. Per quanto riguarda le prestazioni, la Casa dichiara una velocità di 191 km/h e uno “0-100” in 9,7 secondi.

Dati tecnici
Marca e modello Mazda MX-5
Equipaggiamento 1.6 Trilogy
Motore
Cilindrata (cm³) 1597
Numero e disposizione dei cilindri 4 in linea
Potenza max kW (CV)/giri 81 (110)/6500
Coppia max (Nm)/giri 134/5000
Cambio 5 marce manuale
Trazione posteriore
Specifiche
Freni anteriori dischi autoventilanti
Freni posteriori dischi
Bagagliaio (litri) 144
Peso con conducente (kg) 960
Lunghezza/larghezza/altezza (cm) 398/168/123
Più datiMeno dati

Pronto per gli step successivi?

Tutti gli articoli

Prova: Mazda 6 2.5l MZR – Splendida e razionale

Prove · Mazda

Prova: Mazda 5 2.0 CD – Ancora più pratica

Prove · Mazda

Prova di confronto: Honda Accord Tourer e Mazda 6 Sport Tourer – Essere ragionevoli

Prove · Mazda
Mostra di più